World FICTS Challenge 2020

La FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs, con sede a Milano (Italia), a cui aderiscono 121 Nazioni, presieduta dal Prof. Franco Ascani, Membro della “Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del Comitato Internazionale Olimpico”, è l’unica Federazione (fondata nel 1983) del settore riconosciuta dal CIO – Comitato Internazionale Olimpico per il quale promuove i valori dello sport attraverso le immagini. La FICTS è attiva nella organizzazione diffusa di eventi con le stesse caratteristiche in diversi Paesi del mondo e, in collaborazione con il CIO, sostiene l’azione di comunicazione e di incremento dello sviluppo dei valori sportivi ed olimpici e della cultura delle discipline sportive attraverso l’effettivo utilizzo del potere dell’immagine. La FICTS promuove e organizza annualmente, ad ingresso gratuito per il pubblico, il “WORLD FICTS CHALLENGE” Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione sportiva articolato in 20 Festival nei 5 Continenti. Alla Fase Finale sono automaticamente ammesse le opere vincitrici di ogni Fase (massimo 10 / minimo 8 opere).

L’Assemblea Generale, su proposta del Comitato Esecutivo FICTS, analizza e approva le proposte di Candidatura per il “WORLD FICTS CHALLENGE” per l’anno successivo che dovrà svolgersi nel rispetto dello Statuto della FICTS e della Carta Olimpica. Tutte le Fasi dovranno svolgersi possibilmente non oltre il mese di Settembre (date differenti possono essere approvate singolarmente dal Consiglio di Amministrazione della FICTS solo per giustificati motivi).

Il “World FICTS Challenge” è di proprietà esclusiva della FICTS che ne detiene tutti i diritti.

Il “World FICTS Challenge” è il mezzo di presentazione principale che la FICTS utilizza per la promozione e la diffusione dei valori olimpici e della cultura dello sport, una competizione per opere cinematografiche e televisive provenienti dai 5 Continenti che si sviluppa in 16 fasi compresa la Fase Finale. Attraverso il “World FICTS Challenge” la Federazione promuove, in tutto il mondo, la qualità delle immagini sportive e la cooperazione di chi lavora in modo creativo nelle emittenti televisive sportive e nel cinema sportivo.

La FICTS sostiene i produttori e i registi nel processo di autorizzazione dei diritti per l’uso del patrimonio Olimpico e ha sancito un accordo per la diffusione delle immagini olimpiche.

La FICTS mette a disposizione – da parte dei Comitati Organizzatori Locali, 50 produzioni, Corti, Documentari, video olimpici e 11 Mostre, una intensa attività promozionale relativa al lancio e alla promozione (mail inviate direttamente a produttori, registi, Comitati Olimpici, Federazioni sportive con una  mailing list di 65.000 contatti), possibilità di consultazione degli archivi video, consulenza ed assistenza per l’organizzazione, agevolazioni per contatti con Case di Produzione.

Uno degli obiettivi del “World FICTS Challenge” è di creare eventi accessibili al maggior numero possibile di persone nel Paese ospitante. Mentre le città ospitanti o le agenzie selezionate dalle città stesse sono le organizzatrici degli eventi locali, la FICTS assume la responsabilità della gestione complessiva del progetto ed il coordinamento dell’intero Progetto “World FICTS Challenge” e della fase finale, ampiamente coperte dai media internazionali.

Ciascun Festival del “World FICTS Challenge” promuove un’azione – d’intesa con la Fondazione Cultura e Patrimonio Olimpico del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) – per mantenere l’interesse della Società mondiale nello Sport, incoraggiando a praticare l’attività fisica e l’olimpismo. L’evento è caratterizzato da elevata qualità sportiva ed organizzativa e, l’ampia partecipazione  internazionale (giornalisti, operatori ed esperti del settore, campioni sportivi), determina un forte impatto mediatico, turistico-economico sul territorio regionale, promuovendo l’immagine del territorio al di fuori dei confini Nazionali.

I Festival del “World FICTS Challenge” si articolano in Proiezioni, Meeting, Incontri, Workshop, Mostre, Eventi collegati e Premiazioni. Gli eventi sono un valido strumento di promozione dei valori educativi e formativi che lo sport esprime nonché qualificati spot internazionali per le città ospitanti e le proprie Nazioni attraverso media, emittenti televisive, network mondiali, new media, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, radio, agenzie pubblicitarie e di comunicazione che illustrano l’universo della televisione e del cinema sportivi attraverso documentari, spot, reportage, fiction, cartoon, etc. L’altissimo potenziale di visibilità è sviluppato dalle azioni di comunicazione che accompagnano l’evento caratterizzate dall’uso delle nuove tecnologie con la presenza nella città di Network televisivi provenienti da tutto il mondo quali soggetti protagonisti dell’evento a cui fanno riferimento un elevato numero di canali sportivi televisivi, digitali e analogici (selezionati tra i 1.725 operanti nei 5 Continenti).

Le Fasi del “World FICTS Challenge 2020” sono:

 Lisbona (Portogallo): 4 – 7 Marzo                                       Cortina (Italia): 23 – 29 Marzo

 Rotterdam (Olanda)*: 15 – 18 Aprile                                    Indianapolis (USA)*: 23 – 26 Aprile         

   

 Barcellona (Spagna)*: 2 – 6 Giugno                                       Nice – Cotè Azur (Francia): 20 – 22 Ottobre    

 Zlatibor (Serbia): 28 – 30 Agosto                                 Rio de Janeiro (Brasile)*: 1 – 15 Luglio  

 

 Tehran (I. R. Iran)*: 23 – 26 Luglio                                       Nagano (Giappone)*: 3 – 10 Agosto

 Pechino (Cina): 8 – 12 Agosto                                              Tashkent (Uzbekistan)*: 9 – 11 Settembre

                                                     

 Belo Horizonte (Brasile):   10 – 21 Settembre                    Kampala (Uganda): 28 – 30 Settembre

 Casablanca (Marocco)*: 23 – 26 Settembre                        Kingston (Giamaica)*: 25 – 27 Settembre            

 

 Liberec (Rep. Ceca): 1 – 10 ottobre          Pristina (Kosovo): 10 – 12 Ottobre   

 Sochi (Russia)*: 11 – 17 ottobre                                             Buenos Aires (Argentina): 27 – 30 Ottobre 

  Nairobi (Kenya): 28 Ottobre – 1 Novembre               

             

                    

          Milano (Italia): 7 – 11 Novembre