Edizione 2019

MILANO CAPITALE MONDIALE DI CINEMA, TV, SPORT E CULTURA

Milano – dal 25 al 30 Ottobre – ha ospitato “SPORT MOVIES & TV 2019 – 37th Milano International FICTS Fest” Finale di 16 Festival (nei 5 Continenti) del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva. Le fasi hanno avuto luogo a: Barcellona (Spagna), Rio de Janeiro (Brasile), Pechino (Cina), Lisbona (Portogallo),Tashkent (Uzbekistan), Rotterdam(Olanda),Lipetsk (Russia), Kampala (Uganda), Liberec (Rep. Ceca), Cote d’Azur(Francia),Zlatibor(Serbia), Tehran (I. R. Iran), Forlì (Italia), Kingston(Giamaica),Buenos Aires(Argentina).

Il Festival – all’insegna dello slogan “FICTS Is Culture Through Sport” – è organizzato dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs a cui aderiscono 120 Nazioni (presieduta dal Prof. Franco Ascani, IOC Member for Culture and Olympic Heritage Commission) riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico per il quale promuove i valori dello sport attraverso le immagini.

“SPORT MOVIES & TV 2019”: NUMERI DA RECORD

Un lusinghiero bilancio, risultati interessanti soprattutto per la spiccata internazionalità dell’evento, completato da un’ampia partecipazione su scala nazionale, un successo di critica e di pubblico (sale gremite ed elevato indice di ascolto) e da una eccellente qualità delle opere partecipanti provenienti dai 5 Continenti. Questi gli elementi che hanno caratterizzato l’evento (considerevole vetrina internazionale per media, emittenti televisive, network mondiali, radio, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, agenzie pubblicitarie e di comunicazione) che ha presentato al pubblico – durante 6 giorni di Tv, Cinema e Cultura sportiva –136Proiezioniselezionate tra 970 Opere partecipanti tra 55 Nazioni, 30 Anteprime mondiali ed europee e 45 ore di immagini Olimpiche esclusive, 56 Discipline sportive, 803 Grandi Campioni sullo schermo, 207 Registi e Produttori, 270 Giornalisti accreditati, 174Broadcasters coinvolti,93 Medaglie Olimpiche e Mondiali,7 Mostre, 10 Meeting,1 Conferenze Stampa, 6 Eventi Collaterali di sport e cultura distribuiti in diverse sedi della città,18 Premiazioni di ospiti internazionali. 103 Case di Produzione e 64 Network Televisivi hanno dato vita all’edizione 2019 attraverso documentari, reportage, spot televisivi, fiction, cartoon, ecc. per un totale di 120 ore.

I PRESTIGIOSI OSPITI

Nel corso dei sei giorni di “Sport Movies & Tv 2019” sono intervenute le alte Autorità Istituzionali, Civili, Sportive e Militari.

  • Andrea Abodi, Presidente Istituto per il Credito Sportivo
  • Toni Cappellari, uno dei dirigenti più vincenti di sempre nella pallacanestro italiana
  • Antonio Rossi, 3 volte campione olimpico nella canoa kayak
  • Andrea Abodi, Presidente ICS, Istituto per il Credito Sportivo
  • Ann Mari Albertsen, Co-fondatrice Fatstone (
  • Claudio Arrigoni
  • Simone Barlaam
  • Pier Bergonzi
  • Marco Boglione
  • Franco Brera
  • Auro Bulbarelli
  • Martina Cambiaghi
  • NiccolòCampriani
  • Toni Cappellari
  • FrancoCarraro
  • MicheleCarruba
  • Paolo Casarin
  • Antonio Comi
  • Paolo Condò
  • AntonioConte
  • Stéphanie Coppex
  • Filippo Del Corno
  • MargrietDe Schutter(Olanda), olimpionica di short track, documentarista
  • Gabriella Dorio(Italia),  campionessa olimpica dei 1500 metri a Los Angeles 1984
  • Oscar Eleni, (Italia), Giornalista sportivo
  • IvoFerriani(Italia), Membro Esecutivo del CIO
  • AttilioFontana(Italia), Presidente Regione Lombardia
  • Sandro Gamba(Italia), Mitico coach del basket
  • Claudia Giordani(Italia) Ex campionessa di sci alpino e Delegato Provinciale CONI Lombardia
  • GabrieleGravina(Italia) Presidente FIGC
  • RobertaGuaineri(Italia) Assessore allo sport Comune di Milano
  • Hugh Hudsong(Gran Bretagna) Regista 4 premi Oscar per “Momenti di Gloria”
  • Alexis Malavazos(Italia) Nutrizionista
  • CarolaMangiarotti(Italia)olimpionica di scherma
  • LucianaMarcellini(Italia) La più giovani partecipante di sempre ai Giochi Olimpici (Roma 1960)
  • MaddalenaMayneri(Italia) Presidente Cortinametraggio
  • Dino Meneghin(Italia) L’unico giocatore italiano nella Hall of Fame del basket mondiale
  • SergeyMiroshnichenko(Russia) regista film ufficiale dei Giochi Olimpici invernali (Sochi 2014)
  • RositaMissoni(Italia) Stilista
  • BrunoMolea(Italia) Componente del Consiglio Nazionale del CONI
  • Francesca Piccinini(Italia) Campionessa mondiale di pallavolo
  • J.Rosandich(USA) Presidente USSA UnitedStates Sports Academy
  • AntonioRossi(Italia) sottosegretario grandi eventi sportivi Regione Lombardia
  • CarolineRowland(USA)
  • FabrizioSala(USA) regista del film ufficiale dei Giochi Olimpici di Londra 2012
  • FabrizioSantangelo(Italia) Ufficio per le attività sportive Vigili del Fuoco
  • PierangeloSantelli(Italia) Vice Presidente CIP (Comitato Italiano Paralimpico)
  • MuradovaShakhodat (Uzbekistan), FICTS Marketing and Communication Commission
  • Cosimo Sibilia(Italia) Presidente Lega Nazionale Dilettanti e V. Presidente Vicario FIGC
  • Sara Simeoni(Italia) Campionessa Olimpica salto in alto e primatista mondiale
  • AriannaTalamona(Italia) Campionessa paralimpica di nuoto
  • FilippoTortu(Italia) L’atleta più veloce d’Italia e recordman 100 mt
  • Nico Valsesia(Italia) Fondista e ciclista, detentore di Record e 1° posto all’ ”Italia Divide 2018”
  • Mina Papatheodorou–Valyraki (Grecia), artista, “IOC Sports Artist of the Year 2014”
  • EnricoVanzina(Italia) Grande regista italiano
  • FrancoZuccala’(Italia) Giornalista e scrittore italiano

 

ASSEMBLEA GENERALE DELLA FICTS

Il 26Ottobre 2019, presso Palazzo Giureconsulti, ha avuto luogo l’Assemblea Generale FICTS, alla quale hanno preso parte i rappresentanti dei 120 Paesi affiliati alla Federazione. Sono stati eletti nuovi Membri delle 4 Commissioni Permanenti della FICTS: Festival Internazionali, Comunicazione & Marketing, Diritti Cine-televisivi e Giovani, Cultura ed Educazione. Sono stati presentati, da parte di ciascun organizzatore, i 16 Festival del Circuito Internazionale “World FICTS Challenge 2020”. Nel corso dei lavori il Prof. Franco Ascani ha illustrato il “Report” al Consiglio di Amministrazione e ai componenti le Commissioni Internazionali della FICTS, con gli obiettivi della Federazione e le linee di azione sul piano politico-organizzativo 2020-2023.

3° PARALYMPIC INTERNATIONAL MOVIES & TV FESTIVAL

Momenti emozionanti nel corso giornata (Domenica 27 Ottobre) dedicata agli “Eroi” Paralimpici: la Sala Parlamentino del seicentesco Palazzo Giureconsulti ha ospitato il “3thPARALYMPIC INTERNATIONAL MOVIES & TV FESTIVAL”, articolato in proiezioni, premiazioni ed incontri, sotto l’egida e con la collaborazione del CIP – Comitato Italiano Paralimpico, con la proiezione di 18 video sugli sport paralimpici partecipanti a “SPORT MOVIES & TV 2019”. L’incontro-dibattito è statomoderato dal Dott. Claudio Arrigonide “La Gazzetta dello Sport” con gli interventi degli atleti Simone Balaam, pluricampione di nuoto e Arianna Talamona, pluricampionessa di nuoto.

LE PROIEZIONI

136 le Proiezioni che si sono succedute sugli schermi di “Sport Movies & TV 2019” e che hanno partecipato nelle9 Sezioni del Festival:1) Olympic game – Olympic spirit; 2) Documentary – Individual sport; 3) Documentary– Team sport; 4) Movies; 5) Sport & Society; 6) Sport and disability; 7) SportAdverts; 8) Movies & Tv Football- Short; 9) Movies & Tv Football – feauture.

Sul podio, tra i vincitori delle 9 Sezioni, sono saliti: la Cina con 4 produzioni vincitrici, l’Italia con 15opere premiate, gli Stati Uniti con 3 opere, la Russia con 4 e la Francia con 5 produzioni. Oltre a Cina, Russia, USA, Francia e Italia, sono stati premiatii 20Paesi: Australia, Belgio, Bosnia Erzegovina, Brasile, Colombia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Guatemala, Iran, Israele, Lituania, Messico, Olanda, Rep. Ceca, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, Uganda .L’elenco completo dei vincitori di “Sport Movies & Tv 2019” è disponibile su http://www.fictsfederation.it/juryminutes19.pdf.

 

7MOSTRE

Le Mostre allestite nell’ambito di “Sport Movies & Tv 2019” al Palazzo Giureconsulti:

  • LEONARDO: LO SPORT È ARTE”: Mostra per celebrare il Cinquecentenario di Leonardo da Vinci attraverso 30 opere in chiave sportiva ed in multivision.
  • “DA PECHINO/BEIJING 2022 A MILANO-CORTINA 2026”:Organizzata dal Comitato Organizzatore di Pechino 2022 e dal BODA – Beijing Olympic City Development Association. Inedita Mostra fotografica con convegno per far conoscere i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022.
  • “OLYMPIC IMAGES, OLYMPIC E-MOTIONS” e “POSTER FILM OLIMPICI UFFICIALI”: 30 ore di Immagini Olimpiche esclusive attraverso la collaborazione della FICTS con l’Olympic Foundation for Culture and Heritage ed esposizione di memorabilia olimpici e dei poster di tutti i film ufficiali dei Giochi Olimpici.
  • “IL CINEMA SPORTIVO È INTERNAZIONALE – WFC: Mostra dei 16 Festival del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva e rappresentazione delle 4 Commissioni.
  • “12 FILM SPORTIVI VINCITORI DEGLI OSCAR”: Mostra dei film vincitori degli Oscarin occasione del 90° del Premio Oscar (16 maggio 1929) ed in memoria di Cedric Gibbons (1960), autore della statuetta degli “Academy Awards”.
  • “HALL OF FAME FICTS”: I volti dei 176 personaggi dello Sport, del Cinema, della Tv, del Giornalismo famosi insigniti della “Guirlande d’Honneur” ed inseriti nella “Hall of Fame FICTS”.
  • “MOSTRA FOTOGRAFICA SUL GIRO D’ITALIA”: Mostra fotografica “From gregarius world” di GintautasBerzinis sul Giro d’Italia e legata alla Proiezione “WonderfulLosers”.

I CONVEGNI E I WORKSHOP: LO SPORT AD AMPIO SPETTRO

Il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2) è stato lo scenario di 10 meeting che hanno arricchito il programma di “Sport Movies & Tv 2019”.

  • “From Zero to Kilimangiaro”- Nico Valsesia uomo record (Mooz Film). La scalata della vetta più alta del mondo del recordman Nico valsesia. Il protagonista presente in sala è stato premiato dal presidente FICTS Prof. Ascani. Nel corso del meeting è stato inoltre premiato Hugh Hudson (regista, 4 premi Oscar per “Momenti di Gloria”), insignito del premio “GOLD STARFICTS”.
  • “I Centenari” conferimento della “FICTS Guirlande d’Honneur alla memoria” ai Miti dello sport: Gianni Brera, Fausto Coppi, Edoardo Mangiarotti che quest’anno avrebbero compiuto 100 anni. Franco Brera e Carola Mangiarotti, presenti in sala hanno ritirato i premi.
  • Il ciclismo sullo schermo”  Proiezione del corto “Fred Mengoni” di Franco Zuccalà e conferimento della “Guirlande d’Honneur” a Pier Bergonzi, Vice Direttore La Gazzetta dello Sport – Direttore di Sport Week. Proiezione “WonderfulLosers” film canditato a partecipare agli Oscar 2018.
  • “Giornata Ragazzi…in gamba” presentazione dei Trofei di Milano”e della “Settimana Olimpica 2020- Attività formativa nelle scuole verso i Giochi Olimpici di Milano-Cortina 2026 . Premiazione dei vincitori 2019 e conferimento della Guirlande d’Honneur  a Francesca Piccinini Campionessa mondiale di pallavolo e a Luciana Marcellini Hercolani-Gaddi, la più giovane partecipante di sempre ai Giochi Olimpici (Roma 1960). Premiato inoltre Alessandro Cannavò,
  • Convegno“Correre per crescere” presentazione e proiezione “Everyoneis a winner – Running for growingPart 2 ” (Asd Atletica 85 Faenza – Italia): parte di un progetto pilota per motivare i giovani attraverso lo sportcon “Madrina” Gabriella Dorio (campionessa olimpica dei 1500m a Los Angeles 1984) presente all’evento.
  • “La storia del calcio in 50 ritratti” presentazione del Volume di Paolo Condò, giornalista sportivo, presente all’evento anche Paolo Casarin, ex arbitro internazionale di calcio.
  • “Basket a confontro” Proiezione di “Parigi 1999, vent’anni dopo”, una delle imprese più belle della nazionale azzurra di basket: l’oro agli europei di Francia del 1999, alla presenza di Dino Meneghin, unico cestista italiano nella “Hall of Fame” del basket mondiale, Oscar Eleni Giornalista sportivo, Toni Cappellari allenatore e dirigente sportivo.
  • “Conferimento Tv Sport Emotions Award 2020”, a RAI SPORT(Italia) il premio come Canale Televisivo Sportivo dell’anno, a DAZN (UK) il riconoscimento come Personaggio Televisivo dell’anno, per Spirito e Valore Sportivo di un programma tv è IRIB Sport TV (IRAN) a ritirare il premio.
  • “70° di Superga” con le Proiezioni “Grande Torino” (Rai)e “Romeo Menti: l’ala granata con il giglio nel cuore” (La Nazione-QN) alla presenza di Antonio Comi, Direttore Generale del Torino FC.

 

IL PRESIDENTE DI REGIONE LOMBARDIA E LE AUTORITA’ PRESENTI A “SPORT MOVIES & TV 2019”

Mercoledì 30 Ottobre, alla “Cerimonia di Premiazione” di “Sport Movies & Tv 2019 ” è intervenuto il Presidente di Regione Lombardia l’Avv. Attilio Fontana insignito dal Presidente della FICTS Prof. Franco. B. Ascani del titolo di “Gold Star FICTS”.Nel corso dei 6 giorni di SPORT MOVIES & TV 2019 sono intervenute diverse Autorità Istituzionali tra cui: Dott.Fabrizio Sala, Vice Presidente di Regione Lombardia, Roberta Guaineri, Assessore allo sport Comune di Milano.

PRESTIGIOSE LOCATION PER UN EVENTO INTERNAZIONALE

Prestigiose le location che hanno ospitato “Sport Movies & TV 2019”. Il seicentesco Palazzo Giureconsulti, nel cuore della città di Milano (Piazza Mercanti, 2 – Piazza Duomo) è stato il “Core business” dell’evento con Proiezioni, Meeting, Workshop, Mostre, Conferenze Stampa, Eventi collegati, Premiazioni di ospiti internazionali.

L’Auditorium Testori del Palazzo della Regione Lombardia (Piazza Lombardia – Milano)è stata la sede della  “Cerimonia di Inaugurazione” il 25 Ottobredella “Cerimonia di Premiazione” il 30 Ottobrecon la consegna delle “Guirlande d’Honnuer”, delle “Mention d’Honnuer” e dei “Premi Speciali” ai vincitori di “Sport Movies & Tv”. La Cerimonia è stata aperta dalla Fanfara dei Carabinieri che ha suonato “Momenti di gloria” e l’Inno di Mameli e dalle performance di ballo a cura di Carol Alberioe Luigi Ferraridella Federazione Italiana Danza Sportiva dellaLombardia.

Nel corso dell’evento ha avuto luogo l’esibizione della cantante soprano russa Olga Lehmann-Balashova.

“TV SPORT EMOTIONS AWARD 2019”A RAI SPORT

La Sala Parlamentino del Palazzo Giureconsulti ha ospitato, martedì 29 Ottobre, la “Cerimonia di Premiazione” del “TV SPORT EMOTIONS AWARD” assegnato al Canale Televisivo Sportivo dell’anno.

Tre le categorie per l’edizione 2019:

  • CANALE TV SPORTIVO DELL’ANNO: “Premio assegnato per l’abilità di dimostrare innovazione, una programmazione e un’inaugurazione creativa, impatto sullo spettatore e successo negli ascolti”.
  1. RAI SPORT(Italia): ha ritirato il premio il Direttore RAI Auro Bulbarelli.
  2. CCMA – TELEVISIÓ DE CATALUNYA (Spagna) ha ritirato il premio il Direttore Sport di CCMA Televisió de Catalunya Christian Garcia
  3. ARD (ARBEITSGEMEINSCHAFT DER ÖFFENTLICH-RECHTLICHEN RUNDFUNKANSTALTEN DER BUNDESREPUBLIK DEUTSCHLAND) (Germania) – ha ritirato il premio Sabrina Freese

  • SPIRITO E VALORE SPORTIVO DI UN PROGRAMMA TELEVISIVO: Premio per il miglior reportage o serie prodotta per la televisione dai mercati nazionali ed internazionali non solo di intrattenimento, ma di incentivazione per lo sviluppo intellettuale dei telespettatori e dei giovani in particolare e che sappia mettere in risalto i valori socio-formativi, umani e spirituali della pratica sportiva.

  1. IRIB Sport TV (I.R.Iran) ritira il premio: EhsanShieh (CEO)
  2. RSI – RADIOTELEVISIONE SVIZZERA ITALIANA haritirato il premio: DimitrisStatiris (RSI TV Director)
  3. UBC – Uganda Broadcasting Corporation : ha ritirato il premioDean Kibirige
  • PREMIO PERSONAGGIO TELEVISIVO DELL’ANNO AL CANALE

 

  1. DAZN (UK) ritirano il premio: Giusy Viani (Comunicazione PR)

  • PREMIO PERSONAGGIO TELEVISIVO DELL’ANNO ALL’ATLETA: Premio per quel personaggio dello Sport, della Tv, del Cinema o del Giornalismo che si è particolarmente distinto nel corso del 2019

1.Filippo Tortu,l’atleta più veloce d’Italia, recordman sui 100 mt con un tempo che era imbattuto dal 1979. Fu premiato dalla FICTS nel 2017, a certezza dello sport italiano.

SPORT MOVIES & TV IN TV, RADIO, SULLA CARTA STAMPATA E ON-LINE

Dirette televisive (Sport Mediaset, Sky Sport24, Rai Sport,TGR Lombardia, TGCOM24, Lombardia Sat, CCTV – China Central Television, etc.), passaggi in radio (Radio Lombardia, Radio Monte Carlo, Radio24, Radio Rai, etc.), streaming video, articoli sia on-line (Ansa,Virgilio, Eurosport, federginnastica.it,Mentelocale, canali tematici legati all’AS Roma, Tuttocalciomercato, Milanonline, Adnkronos, Milano Today, Libero, Gazzetta.it, etc.) che su carta stampata, tra cui i principali quotidiani italiani Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, Tuttosport, Corriere dello Sport, Il Giornale, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Cinemaitaliano.info, Calcio e Finanza, Prima on-line, La Nazione, etc. hanno contribuito al successo mediatico dell’evento.

“Sport Movies & Tv 2019” è stato protagonista, per 6 giorni, anche su RTR TV Channel (tra più grandi canali televisivi ​​in Russia) con un programma quotidiano con uno studio dedicato all’interno della sede del Festival, nel corso del quale, oltre alle proiezioni delle migliori immagini dei video in concorso, dei momenti salienti dell’evento, sono state trasmesse interviste a 42 personaggi dello sport, del cinema, della televisione, ai registi e ai produttori internazionali, agli operatori del settore intervenuti a “Sport Movies & Tv 2019”.

Media Partners ufficiali di “Sport Movies & Tv 2019” sono stati: “La Gazzetta dello Sport”, “Il Giornale, SportMediaset ed il sitoweb “Sportsmall.it” con uscite quotidiane per tutti i sei giorni. Radio Lombardia, radio ufficiale dell’eventoha presentato l’evento prima, durante e dopo sia attraverso passaggi radio quotidiani (compresi i Giornali Radio nei giorni precedenti la manifestazione) che nel programma di 20 minuti “Mattino Lombardia(canale 294 del Digitale terrestre dal lunedì al venerdì). La “Cerimonia di Premiazione” è stata seguita in diretta in Cina grazie alla televisione di Stato CCTV – China Central Television.

THE WINNERSARE…

Il Palazzo di Regione Lombardia a Milano, gremito in ogni ordine di posti, ha ospitato la “Cerimonia di Premiazione” di “Sport Movies& Tv 2019”. Un’ampia partecipazione su scala nazionale ed internazionale, un successo di critica e di pubblico, alla presenza di campioni sportivi, Autorità Istituzionali e sportive, produttori e registi internazionali, hanno caratterizzato la 37a edizione del Festival insignito della “Medaglia del Presidente della Repubblica” dal Presidente della Repubblica Italiana On. Sergio Mattarella.

L’elenco completo dei vincitori di “Sport Movies & Tv 2019” è disponibile suhttp://www.fictsfederation.it/juryminutes19.pdf.

Tutte le Foto del Festival sono disponibili e scaricabili dalla Sezione “Photogalleryhttp://www.sportmoviestv.com/fotos/sport-movies-tv-2019-37-milano-international-ficts-fest/

Tutte le informazioni sul Festival con la Cartella Stampa, il Catalogo Ufficiale (104 pagine) con tutte le opere, il Programma sono disponibili suhttps://goo.gl/Mn4BbU .

I Trailer e la scheda dettagliata dei 160 video “SELECTED” che hanno partecipato al Festival sono disponibili al link http://www.sportmoviestv.com/selected/sport-movies-tv-2019/