TATORT “ENDSPIEL”

9 Feb 2010

Anno di Produzione:     2001     

Compagnia:     ALINEA – ARCHIVIO FICTS
Paese:     Algeria
Sezione:     All times
Fotografia:     Sorin Dragoi (bvk)
Attori:     Sabine Postel, Oliver Mommsen,
Durata:     13 min.

Sinossi:
“Endgame” porta il capo soprintendente Inga Luersen (sabine Postel) e il suo sopraintendente Stedefreund (Oliver Mommsen) nel mondo del calcio. La “FC Bremen”, una squadra della divisione amatoriale, sta per essere promossa alla lega regionale quando il suo presidente viene assassinato. Non aveva molti amici all interno del club. La squadra è un mix multietnico di giocatori africani, bosniaci e polacchi che sono ingaggiati con contratti poco remunerativi con l immaginaria prospettiva di essere promossi al calcio professionistico. Luersen e Stedefreund suscitano un vespaio quando il problema non è più il calcio, ma una moderna schiavitù. Solo i giocatori africai, entrati clandestinamente nel Paese tramite agenti di dubbia legalità, e legati al club da contratti immorali, hanno un movente per l omicidio…