DOPING TOP SECRET: CONFESSION – INSIDE THE MIND OF A DOPER

3 Ott 2019

Compagnia: Eye Opening Media GmbH

Paese: GERMANY

Sezione: SPORT & SOCIETY – SPORT VALUES

Disciplina: Cross-Country Skiing

Regista: Hajo Seppelt

Montaggio: Ramsey Diaz Rivera, Daniel Castro Neira

Produttore: Ulf Ullrich

Durata: 30 min

SINOSSI

Il doping negli hotel, nelle aree di servizio autostradali e nei minibus parcheggiati nei boschi – tutto nel bel mezzo dell’Europa. Questa è solo la punta dell’iceberg nella storia del famoso fondista Johannes Dürr. Johannes Dürr era la più grande speranza dei suoi connazionali per un futuro di successi sportivi: il giovane austriaco sembrava quasi predestinato a vincere l’oro olimpico per il suo Paese quando ha iniziato a gareggiare all’età di 13 anni. La sua più grande opportunità: i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, l’evento sportivo più scandaloso e contaminato dal doping della storia recente. E Johannes Dürr è uno di quelli che volevano iniziare lì come impostore. L’atleta è risultato positivo alla sostanza proibita EPO, popolare negli ambienti delle scene per il doping del sangue. Questo è seguita una sospensione di due anni. All’età di 26 anni, la sua carriera sembrava essere finita. Ora, quasi cinque anni dopo, nel bel mezzo di un tentativo di rimonta, l’atleta si apre e ciò che riferisce potrebbe sconvolgere il mondo degli sport invernali.