Ciao Pablito!

10 Dic 2020

Ultimo saluto all’ex-calciatore Paolo Rossi scomparso nella notte del 10 dicembre. Con la Nazionale Italiana di calcio, Rossi si laureò Campione del Mondo nonché capocannoniere e miglior giocatore al Mondiale del 1982 in Spagna. Il suo nome resterà per sempre legato all’indimenticabile sfida contro la Selecao brasiliana nella quale militavano calciatori del calibro di Falcao, Junior, Socrates, Zico, una delle squadre più forti di sempre. Fu il protagonista assoluto segnando una storica tripletta. Nello stesso anno vinse anche il “Pallone d’Oro”. Con la Juventus ha vinto tutto ciò che c’era da vincere: 1 Coppa dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe, 1 Supercoppa Europea, 2 Leghe e 1 Coppa Italia.  

Paolo Rossi, insignito della “Guirlande d’Honneur”, era entrato a far parte della “FICTS Hall of Fame” nel 2002. La FIFA lo ha inserito nella lista dei 100 più grandi giocatori viventi nel 2004, in occasione del Centenario della Federazione.

Il Prof. Franco Ascani, Membro della Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del Comitato Internazionale Olimpico e Presidente della FICTS (Federation Internationale Cinema television Sportifs) partecipa al lutto della famiglia con il Consiglio di Amministrazione ed i rappresentanti dei 123 Paesi affiliati.