La FICTS alla Mostra del Cinema di Venezia per il nuovo Progetto Internazionale della Camera di Commercio di Treviso-Belluno| Dolomiti

11 Set 2020

Un progetto innovativo nel suo genere e di promozione economica per l’internazionalizzazione dei territori della Camera di Commercio di Treviso – Belluno| Dolomiti per la partecipazione intercontinentale messo in atto dal Presidente Dott. Mario Pozza con le Camere di Commercio italiane all’estero è stato presentato, l’11 settembre, in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia, presso l’hotel Excelsior, nello  Spazio della Regione del Veneto. Braccio operativo del progetto, la partecipata camerale Treviso Film Commission.

Si va dall’America partendo da New York per approdare a Tokyo, come ha fatto l’innovativo scarpone da sci di Tecnica Group, con la piattaforma di e-commerce “Piazza Italia” della Camera di Commercio Italiana a New York. Si arriva poi in Europa a Francoforte per ripartire verso l’Italia in vista dei grandi eventi invernali di Cortina 2021 e Cortina 2026. Il messaggio è la ripresa, la rinascita, la voglia di ripartire per sostenere le imprese ad  affrontare i mercati internazionali, portando con sé la bellezza di fare impresa che caratterizza il tessuto economico veneto con uno sguardo attento ai segreti dello sportsystem.

Il Presidente della FICTS – Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs Prof. Franco Ascani, Member of IOC Commission for “Culture and Olympic Heritage” ha espresso il suo apprezzamento al Progetto attraverso un video.

Nel corso della conferenza è stato presentato il docufilm “Sulle ali della Camera: dove il talento è di casa” che sarà in competizione alla Finale Mondiale “Sport Movies & Tv 2020” in programma a Milano dal 7 all’11 Novembre.

Un video dunque che porta il cuore e l’esperienza di attori che durante la stasi della pandemia hanno saputo dialogare, costruire e creare, pensando italiano nel mondo. Facciamo tutto ciò attraverso l’arte cinematografica per il made in Italy, scorrendo le immagini di un territorio la cui bellezza ci riempie d’orgoglio, la cui operosità è il valore che ci rende unici. Raccontiamo la creatività, la capacità innovativa del nostro territorio assieme alle immagini dei marchi più prestigiosi della scarpa sportiva che ha reso una parte del Veneto tra i distretti più famosi al mondo, questa volta però con la novità della collaborazione del sistema camerale italiano e Italiano nel mondo – ha sottolineato il Presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno| Dolomiti, di Unioncamere del Veneto e della New.co per l’internazionalizzazione e la promozione del territorio Dott. Mario Pozza.

Con  Alberto Milani Presidente della Italy – America Chamber of Commerce New York e coordinatore dell’area NAFTA ci siamo da subito capiti e abbiamo guardato a come guidare la ripresa, anche quando nessuno ci credeva. I miei complimenti perché ha saputo realizzare in tempi record, con la sua Camera di Commercio, la piattaforma di e-commerce e fiere virtuali,show room “Piazza Italia”.

Alla presentazione sono intervenuti (in presenza e in collegamento on-line) i rappresentanti di tutte le aziende dello sportsystem che hanno collaborato: Tecnica Group, Nordica, Blizzard, Edea, Aku, Norhwave, Rocca Group, Dolomite, S.C.A.R.P.A., Salewa.

Così il Segretario Generale della Camera di Commercio italiana a Tokyo Davide Fantoni che virtualmente ci passerà il testimone dopo l’esperienza di Tokyo 2021 per la nostra Cortina 2026. La Camera di Commercio di Tokyo è un approdo sicuro che sa rendere vicino il mercato asiatico per le occasioni di business dei nostri imprenditori.

Ringrazio il Segretario generale Eliomaria Narducci della Camera di Commercio di Francoforte per sostenere le relazioni commerciali delle nostre imprese del Veneto che fanno grandi le imprese delle Germania.

Protagoniste le nostre aziende un particolare ringraziamento al Presidente Alberto Zanatta di Tecnica Group con cui ho già avuto il piacere di collaborare in occasione della Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all’estero ed oggi, in questo importante progetto promozionale.

Al Presidente dello Sportsystem Patrizio Bof un ringraziamento per il fondamentale coordinamento tra le aziende dello sportsystem e la Camera di Commercio. Positiva collaborazione tra Privato e Pubblica amministrazione”.

Il Dott. Gianni Garatti Presidente della Treviso Film Commission sezione specialistica della Fondazione Marca Treviso: “Tra le funzioni della film commission trevigiana, ricorda Giani Garatti, presidente della stessa, rientrano certamente anche la valorizzazione in chiave turistica del sistema impresa.

Ci è sembrato “naturale” sostenere con orgoglio e slancio, grazie anche alla OGD città d’arte e ville venete del territorio trevigiano, la proposta della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti, per la realizzazione del video di supporto per la promozione territoriale e imprenditoriale e quindi turistica del nostro territorio”.

 

Il Dott. Patrizio Bof Presidente Associazione Sportsystem – Presidente Fondazione Museo dello Scarpone:“E’ per noi un onore ed un dovere far conoscere la capacità delle nostre imprese e degli imprenditori illuminati, che hanno fatto grande il nostro territorio nel mondo nell’ambito della calzatura e della attrezzatura sportiva.L’innovazione continua e la capacità di anticipare e supportare i mercati e le nuove tendenze , sia negli ambiti agonistici degli sport invernali che per tutte le attività all’aria aperta , sono gli ingredienti principali della cultura imprenditoriale di un territorio di 700 kmq2.Un distretto, quello che rappresento, in cui la tenacia e la capacità del “fare” è ben espressa nel nostro payoff “#WeMakeSportHappen”.

Ringrazio la Camera di Commercio di Treviso – Belluno ed in particolare il Presidente Pozza per aver saputo interpretare con attenzione e capacità tutto ciò ed essere riuscito a trasferire, nei pochi minuti di questo video, l’unicità e le competenze di questo territorio che tutto il mondo ci ammira”.

Il Dott. Alberto Milani Presidente della ITALY – AMERICA  CHAMBER OF COMMERCENY: “Ad Aprile scorso,  in piena emergenza sia in Italia che in America noi, come Camera di Commercio di New York e  le Camere di Commercio Venete nella persona del presidente Pozza e del suo team, abbiamo sentito il dovere di agire,trovare pragmaticamente le risposte a nuove esigenze aziendali che ogni giorno nascevano ma, soprattutto, di gettare le basi per qualche cosa di duraturo, di diverso da prima e che potesse aiutarci a superare gli ostacoli di una crisi inattesa.

Ed è così che nasce l’idea di una piattaforma Camerale come ecosistema per una piazza virtuale che raccolga tutte le aziende associate alle Camere di commercio sia italiane che Estere , e si prefigga l’obiettivo di far incontrare domanda e offerta accompagnandone lo sforzo localmente. Una vetrina virtuale permanente dove le aziende possono presentare il loro brand ed esplorare nuove opportunità di mercato consigliate dall’esperienza camerale del territorio. Queste attività  si svolgono in ambienti  protetti , sicuri e sotto l’egida delle Camere di commercio. Piazza  Italia 🇮🇹  e Veneto system, due piattaforme sorelle che insieme vogliono supportare l’imprenditoria Italiana creando ponti digitali, oltrepassando  barriere e limitazioni alla circolazione di persone come nel migliore spirito olimpico. Le nostre associate avranno un elevato grado di profilazione con uno show room estero personalizzato unito a uno strumento di interazione virtuale snello e sempre aggiornato, dove promuovere insieme con territorio, turismo e manifestazioni sportive le eccellenze Venete”.

Il Dott. Davide Fantoni Segretario Generale della Italian Chamber of Commerce in Japan: “Il 2020, per noi della Camera di Commercio Italiana in Giappone, è l’anno in cui i valori su cui sono stati fondati i Giochi Olimpici hanno assunto il significato più vero. Da meri spettatori ci siamo tutti trovati costretti ad affrontare quotidianamente ostacoli di carattere fisico, psicologico ed economico facendo affidamento sulla perseveranza, sulla forza interiore e sullo spirito di squadra. Ed è proprio perchè siamo convinti che la squadra vince, abbiamo abbracciato immediatamente questa collaborazione con i colleghi del sistema camerale internazionale ed italiano e con la cordata di aziende italiane che non si arrendono, ma che si adeguano e rivedono la strategia. Tokyo 2020 per noi non è un’occasione persa, ma una nuova possibilità di cambiamento e di vittoria. L’ Olimpiade è quotidiana e noi tutti siamo campioni”.

Il Prof. Emanuele Gatti Presidente della Camera di Commercio italiana a Francoforte: Noi come ITKAM crediamo in importanti eventi di respiro internazionale per promuovere il Sistema Italia nel mondo. Per tale promozione bisogna coinvolgere sin dall’inizio gli imprenditori e chi potrebbe farlo meglio  degli Ambassador dell’imprenditoria italiana nel mondo, le Camere di Commercio come la nostra ? Noi ci impegeremo da oggi per avviare progetti di promozione territoriale e utilizzeremo l‘occasione dei Giochi Olimpici per supportare le PMI nei percorsi di internazionalizzazione verso i paesi di lingua tedesca”.

Il Dott. Alberto Zanatta Presidente della Azienda Tecnica Group: “L’adesione di Tecnica Group a questo importante progetto cinematografico è sorta spontanea, anzitutto, per rendere onore alle sue origini e alla sua storia. Raccontare i valori dello sport significa andare dritti al cuore del nostro distretto, e spiegare ciò in cui il nostro Gruppo crede sin dalla sua nascita.Un gruppo italiano, che mantiene cuore e anima nel territorio che lo ha visto sorgere insieme ad altre molteplici attività del settore, e con cui la nostra azienda si è vicendevolmente integrata con risorse e passione.

Le sinergie tra chi vive ogni giorno questo credo, portandolo in tutto il mondo con i suoi prodotti e la sua competenza, sono fondamentali perla crescita del nostro settore e di tutto il comparto economico, così come è un fattore chiave un approccio costantemente volto all’innovazione,che ci ha portato fino a qui e ci spingerà oltre.

AZIENDA DOLOMITE: “Dolomite, da sempre punto di riferimento nel mondo outdoor, ha deciso di sostenere il progetto promosso dall’intero Sportsystem italiano per dare un forte segnale di coesione e sostegno al territorio e alle imprese stesse. È proprio infatti in periodi di difficoltà come questo che il saper far rete e aderire a progetti dal respiro internazionale può fare la differenza e lanciare un segnale di ripresa per l’intero settore e le persone che vi lavorano”.

 

Il Dott. Sandro Parisotto Presidente di AZIENDA S.C.A.R.P.A.: “Viviamo e lavoriamo in un’area meravigliosa del nostro Paese che, tra le molte cose, può contare anche su un patrimonio di aziende eccellenti dello sport riconosciute in tutto il mondo – Ancora oggi il nostro distretto non ha eguali a livello internazionale, ma non è facile raccontarlo e rappresentarne i valori, la passione e le competenze tramandate da generazione in generazione. Per questo motivo abbiamo accolto con grande favore la realizzazione di questo docufilm e speriamo che possa essere di supporto e di buon auspicio per il lavoro e l’impegno messo in campo da tutto il territorio dopo questi mesi di difficoltà ”.