Edizione 2018

  • MILANO CAPITALE MONDIALE DI CINEMA, TV, SPORT E CULTURA

Milano – dal 14 al 19 Novembre – ha ospitato “SPORT MOVIES & TV 2018 – 36th Milano International FICTS Fest” Finale di 16 Festival (nei 5 Continenti) del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva. Le fasi hanno avuto luogo a: Barcellona (Spagna), Rio de Janeiro (Brasile), Pechino (Cina), Pokhara (Nepal), Tashkent (Uzbekistan), Rotterdam (Olanda), Lipetsk (Russia), Kampala (Uganda), Liberec (Rep. Ceca), Cote d’Azur (Francia), Zlatibor (Serbia), Tehran (I. R. Iran), San Paolo (Brasile), Kingston (Giamaica), Buenos Aires (Argentina).

Il Festival – all’insegna dello slogan “FICTS Is Culture Through Sport” – è organizzato dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs a cui aderiscono 116 Nazioni (presieduta dal Prof. Franco Ascani, IOC Member for Culture and Olympic Heritage Commission) riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico per il quale promuove i valori dello sport attraverso le immagini.

  • “SPORT MOVIES & TV 2018”: NUMERI DA RECORD

Un lusinghiero bilancio, risultati interessanti soprattutto per la spiccata internazionalità dell’evento, completato da un’ampia partecipazione su scala nazionale, un successo di critica e di pubblico (sale gremite ed elevato indice di ascolto) e da una eccellente qualità delle opere partecipanti provenienti dai 5 Continenti. Questi gli elementi che hanno caratterizzato l’evento (considerevole vetrina internazionale per media, emittenti televisive, network mondiali, radio, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, agenzie pubblicitarie e di comunicazione) che ha presentato al pubblico – durante 6 giorni di Tv, Cinema e Cultura sportiva – 160 Proiezioni selezionate tra 63 Nazioni, 30 Anteprime mondiali ed europee e 30 ore di immagini Olimpiche esclusive, 51 Discipline sportive, 810 Grandi Campioni sullo schermo, 207 Registi e Produttori, 210 Giornalisti accreditati, 174 Broadcasters coinvolti, 93 Medaglie Olimpiche e Mondiali, 5 Mostre, 10 Meeting, 2 Conferenze Stampa, 4 Eventi Collaterali di sport e cultura distribuiti in diverse sedi della città, 18 Premiazioni di ospiti internazionali. 85 Case di Produzione e 64 Network Televisivi hanno dato vita all’edizione 2018 attraverso documentari, reportage, spot televisivi, fiction, cartoon, ecc. per un totale di 120 ore.

  • I PRESTIGIOSI OSPITI

Nel corso dei sei giorni di “Sport Movies & Tv 2018” sono intervenute le alte Autorità Istituzionali, Civili, Sportive e Militari.

  • Irina Viner-Usmanova (Russia), Presidente della Federazione Russa di Ginnastica Ritmica
  • Mina Papatheodorou–Valyraki (Grecia), artista, “IOC Sports Artist of the Year 2014”
  • Noura Ouerfelli (Tunisia), Comitato Olimpico Tunisia, Presidente Sport for all Tunisia
  • Muradova Shakhodat (Uzbekistan), FICTS Marketing and Communication Commission
  • María Vallés, General Manager FC Barcelona Foundation
  • Le “Farfalle”, Nazionale Italiana di ginnastica ritmica 2018, Vice Campionesse olimpiche, mondiali ed europee: il Capitano dell’Aeronautica Militare Alessia Maurelli, l’aviere Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Anna Basta, Letizia Cicconcelli e Beatrice Tornatore.
  • Emanuela Maccarani allenatrice responsabile della Nazionale di ginnastica ritmica dell’Italia
  • Elena Bertocchi, 3 volte campionessa europea, bronzo mondiale nel trampolino 1m
  • Margriet de Schutter (Olanda), olimpionica di short track, documentarista
  • Arianna Bridi, oro agli Europei di nuoto 2018 nella 25 km femminili
  • Federica Brignone, medaglia di bronzo slalom gigante ai Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018
  • Martina Caironi, campionessa paralimpica, primatista mondiale, protagonista di “L’aria sul viso”
  • Novella Calligaris, prima medaglia olimpica nel nuoto
  • Gabriella Dorio, campionessa olimpica dei 1500 metri a Los Angeles 1984
  • Fiona May, campionessa mondiale nel salto in lungo e 2 volte medaglia olimpica
  • Michela Moioli, oro ai Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018, due volte bronzo mondiale nello snowboard con l’opera dell’Olympic Channel in anteprima
  • Chiara Pellacani, medaglia d’oro tuffi sincro Europei 2018
  • Margherita Panziera, nuotatrice italiana, oro 200 m dorso agli Europei 2018
  • Simona Quadarella, oro nei 400 m, 800 m e 1500 m stile libero ai Campionati europei 2018
  • Jessica Rossi, tiratrice a volo, medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Londra 2012 nel trap femminile
  • Gruppo Sportivo Fiamme Gialle: Laura Milani, Manuela Moelgg, Ylenia Scapin, Alessia Trost, Martina Valcepina
  • Squadra Nazionale pallavolo femminile, Vice Campionesse Mondiali 2018
  • Michele Maffei, Presidente Associazione Medaglie d’oro al Valore Atletico
  • Diana Bianchedi, oro ai Giochi Olimpici di Barcellona (1992) e Sydney (2000)
  • Irene Camber, prima medaglia olimpica nella scherma (Helsinki 1952 e Roma 1960) (anni 92)
  • Elisa Di Francisca, 2 ori olimpici ai Giochi Olimpici di Londra 2012 nella scherma
  • Arianna Errigo, oro e argento ai Giochi Olimpici di Londra 2012 nella scherma
  • Rossella Fiammingo, argento ai Giochi Olimpici 2016, prima medaglia olimpica individuale nella storia della spada femminile italiana e due volte consecutive oro mondiale
  • Margherita Granbassi, 3 ori mondiali nel fioretto e due medaglie di bronzo a Pechino 2008
  • Mara Navarria, oro mondiale 2018 nella spada individuale
  • Alice Volpi, oro e argento mondiale nel fioretto
  • Carola Mangiarotti, olimpionica di scherma
  • Kabir Bedi, attore indiano, il famoso Sandokan nell’omonimo sceneggiato tv
  • Emilio Butragueño, direttore relazioni istituzionali Real Madrid e calciatore argento europeo 1984
  • Davide Mazzanti allenatore di Nazionale italiana di pallavolo femminile V. campione del Mondo
  • Aleksandar Đorđević, giocatore e allenatore di basket vincitore di un argento olimpico ad Atlanta 1996 come giocatore e un argento olimpico a Rio 2016 come allenatore.
  • Alireza Heidari, ex lottatore iraniano, medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici
  • Mikhail Kusnirovich, proprietario Bosco Sport e Magazzini Gum di Mosca
  • Norbert Müller, Membro Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO
  • Stavroula Kozompoli, Commissione Marketing del CIO
  • Wang Muqing, Capo Dipartimento Media e Comunicazioni Giochi Olimpici Pechino2022
  • Dejan Stanković, Dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore serbo, centrocampista, ha vestito le maglie di Stella Rossa, Lazio e Inter.
  • Zhang Xiaolin, Direttore dipartimento editoriale, Centro per lo sviluppo della cultura sportiva, Amministrazione generale dello Sport, P. R. Cina
  • Fedele Confalonieri, Presidente di Mediaset
  • Andrea Abodi, Presidente Istituto per il Credito Sportivo
  • Ernesto Pellegrini, Imprenditore, Filantropo, Socio d’onore FICTS, già Presidente di Inter F.C.
  • Mario Pescante, Membro CIO, Socio d’onore FICTS, già Presidente Nazionale CONI
  • Francesco Ricci Bitti, Presidente ASOIF e di SportAccord Convention
  • Lino Banfi, attore e comico italiano
  • Toni Cappellari, uno dei dirigenti più vincenti di sempre nella pallacanestro italiana
  • Maestro Franco Capelletti, V. Presidente European Judo Union
  • Filippo Faina, allenatore di basket, ha vinto una Coppa delle Coppe con l’Olympia Milano
  • Maurizio Nichetti, attore, sceneggiatore, regista, produttore cinematografico
  • Neri Marcorè, attore e doppiatore italiano
  • Davide Pessina, ex-giocatore di basket vincitore di un argento europeo
  • Antonio Rossi, 3 volte campione olimpico nella canoa kayak
  • Arrigo Sacchi, ex-allenatore della Nazionale italiana, argento mondiale nel 1994.
  • Damiano Tommasi, Presidente AIC – Associazione Italiana Calciatori
  • Nino Benvenuti, ex-pugile, campione olimpico nel 1960
  • Alessandro Mazzinghi campione del Mondo e campione d’Europa dei pesi medi junior

 

  • ASSEMBLEA GENERALE DELLA FICTS

Il 15 Novembre 2018, presso Palazzo Giureconsulti, ha avuto luogo l’Assemblea Generale FICTS, alla quale hanno preso parte i rappresentanti dei 116 Paesi affiliati alla Federazione. Sono stati eletti nuovi Membri delle 4 Commissioni Permanenti della FICTS: Festival Internazionali, Comunicazione & Marketing, Diritti Cine-televisivi e Giovani, Cultura ed Educazione. Sono stati presentati, da parte di ciascun organizzatore, i 16 Festival del Circuito Internazionale “World FICTS Challenge 2019”. Nel corso dei lavori il Prof. Franco Ascani ha illustrato il “Report” al Consiglio di Amministrazione e ai componenti le Commissioni Internazionali della FICTS, con gli obiettivi della Federazione e le linee di azione sul piano politico-organizzativo 2019-2021.

 

  • 2° PARALYMPIC INTERNATIONAL MOVIES & TV FESTIVAL

Momenti emozionanti nel corso giornata (Domenica 18 Novembre) dedicata agli “Eroi” Paralimpici: la Sala Parlamentino del seicentesco Palazzo Giureconsulti ha ospitato il “2nd PARALYMPIC INTERNATIONAL MOVIES & TV FESTIVAL”, articolato in proiezioni, premiazioni ed incontri, sotto l’egida e con la collaborazione del CIP – Comitato Italiano Paralimpico, con la proiezione di 14 video sugli sport paralimpici partecipanti a “SPORT MOVIES & TV 2018”. L’incontro-dibattito “Lo sport è di tutti: integriamoci” è stato moderato dal Dott. Claudio Arrigoni de “La Gazzetta dello Sport” con gli interventi degli atleti Federico Morlacchi, Plurimedagliato ai Giochi Paralimpici un oro e tre argenti a Rio 2016 nel nuoto e Sara Morganti, Campionessa di 3 medaglie d’oro mondiali nel dressage.

 

  • LE PROIEZIONI

160 le Proiezioni che si sono succedute sugli schermi di “Sport Movies & TV 2018” e che hanno partecipato nelle 9 Sezioni del Festival: 1) Olympic game – Olympic spirit; 2) Documentary – Individual sport; 3) Documentary – Team sport; 4) Movies; 5) Sport & Society; 6) Sport and disability; 7) Sport Adverts; 8) Movies & Tv Football- Short; 9) Movies & Tv Football –  Medium and feauture.

Sul podio, tra i vincitori delle 9 Sezioni, sono saliti: la Cina con 5 produzioni vincitrici, l’Italia con 13 opere premiate, gli Stati Uniti con 5 opere, la Russia con 4 e la Francia con 2 produzioni. Oltre a Cina, Russia, USA, Francia e Italia, sono stati premiati i 18 Paesi: Australia, Austria, Croazia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, India, Iran, Israele, Lussemburgo, Marocco, Olanda, Panama, Rep. Ceca, Serbia, Spagna, Svizzera, Turchia e Vietnam. L’elenco completo dei vincitori di “Sport Movies & Tv 2018” è disponibile su http://www.fictsfederation.it/jury_minutes_2018.pdf.

 

  • 6 MOSTRE

Le Mostre allestite nell’ambito di “Sport Movies & Tv 2018” al Palazzo Giureconsulti:

  • Donne sportive in prima pagina: iniziativa “al femminile” tesa a valorizzare il ruolo della donna nello sport attraverso l’esposizione delle prime pagine della Gazzetta dello Sport dedicate alle campionesse sportive.
  • Olympic Images, Olympic E-motions  e Poster Ufficiali Film Olimpici: 30  ore di Immagini Olimpiche esclusive attraverso la collaborazione della FICTS con l’Olympic Foundation for Culture and Heritage ed esposizione di memorabilia olimpici e dei poster di tutti i film ufficiali dei Giochi Olimpici.
  • Beijing Olympic: from 2008 to 2022 a cura del BODA – Beijing Olympic Development Association. Esposizione delle migliori immagini dei Giochi Olimpici Estivi del 2008 in prospettiva dei Giochi Invernali che Pechino ospiterà nel 2022 diventando di fatto la prima città ad ospitare entrambe le edizioni. Una video-installazione ha trasmesso i film sportivi di produzione cinese vincitori al “Beijing International Sports Film Week” inserito nel “World FICTS Challege” nonché il video promozionale “Beijing Olympic: from 2008 to 2022”.
  • Il calcio dei Campionia cura della FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs. Manifesti e cimeli di alcuni dei più grandi campioni del calcio di ieri e di oggi. Il Pallone di “Italia 90” autografato da Pelé, le maglie autografate di Sylvester Stallone e Pelé nel film “Fuga per la vittoria” e le maglie di due grandi protagonisti del calcio milanese.
  • Il Cinema Sportivo è internazionale a cura della FICTS. In mostra i 16 Festival del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva.
  • Sport has no bounderies”a cura del Comitato Olimpico Iraniano. L’arte della foto applicata allo sport, il fermo di momenti irripetibili e magici: in esposizione 60 foto dei più famosi fotografi internazionali che hanno immortalato momenti sportivi clou.

 

  • I CONVEGNI E I WORKSHOP: LO SPORT AD AMPIO SPETTRO

Il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2) è stato lo scenario di 10 meeting che hanno arricchito il programma di “Sport Movies & Tv 2018”.

  • “Running for growing – Correre per crescere” (Asd Atletica 85 Faenza – Italia): presentazione e proiezione del corto (tratto dalla staffetta “50 x 1000”, Ultramaratona100 km del Passatore”), parte di un progetto pilota per motivare i giovani attraverso lo sport con “Madrina” Gabriella Dorio (campionessa olimpica dei 1500m a Los Angeles 1984) presente all’evento.
  • “Irina” (prodotto dalla Federal State Unitary Enterprise, The Russian Television and Radio Broadcasting, Company Film Company Masterskaya): proiezione e dibattito del documentario su “La regina dello sport” Irina Viner, Presidente della Federazione Russa di Ginnastica Ritmica ed allenatrice di campionesse olimpiche come Alina Kabaeva, Yana Kudryavtseva, Margarita Mamun. Al dibattito è intervenuta, tra gli altri, Emanuela Maccarani allenatrice della Nazionale di ginnastica ritmica italiana.
  • “Miracle body: the revival of Japan’s judo” (prodotto dalla NHK – Japan Broadcasting Corporation): al termine della proiezione il M° Franco Capelletti, V. Presidente della European Judo Union, è stato insignito della “Guirlande d’Honneur” dal presidente FICTS Prof. Ascani alla presenza di Elena Moretti in rappresentanza del Presidente Fijlkam Domenico Falcone e del M° Giacomo Spartaco Bertoletti fondatore e Presidente della WJJF – World Ju Jitsu Federation.
  • 250 Steps” (PGM Network/Sportnetwork – Serbia): proiezione del film sulla Nazionale Jugoslava di basket che ha fatto scuola alla presenza di Aleksandar Đorđević (giocatore ed allenatore serbo, due medaglie d’argento olimpiche) insignito della “FICTS Guirlande d’Honneur”, Filippo Faina, allenatore di basket (vincitore di una Coppa delle Coppe con l’Olympia Milano), Davide Pessina, ex-giocatore di basket vincitore di un argento europeo, Toni Cappellari, uno dei dirigenti più vincenti di sempre nella pallacanestro italiana, Dejan Stankovic ex-calciatore di Inter e Lazio.
  • Against all odds – Michela Moioli” (Olympic Channel – Svizzera) presentazione del film prodotto dall’Olympic Channel in presenza della protagonista Michela Moioli, oro ai Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018, due bronzi mondiali nello snowboard e Federico De Mojana, Head Programming Olympic Channel e Giorgia Villa tre ori agli Youth Olympic Games 2018.
  • “Are you volleyball?” Ospiti: con l’intervento di Bruno Cattaneo, Presidente FIPAV Nazionale, Adriano Pucci Mossotti, Presidente FIPAV Regione Lombardia e Davide Mazzanti
  • “The People’s fighters: Teofilo Stevenson and the legend of Cuban boxing”: proiezione del film prodotto dall’Olympic Channel alla presenza di Nino Benvenuti, ex-pugile, campione olimpico nel 1960 insignito della “Guirlande d’Honneur” dal Presidente Prof. Ascani e di Alessandro Mazzinghi, campione del Mondo e campione d’Europa dei pesi medi junior

DUE MINISTRI DEL GOVERNO ITALIANO A “SPORT MOVIES & TV 2018”

Due le Autorità Istituzionali del Governo italiano presenti alla 36a edizione di “SPORT MOVIES & TV 2018”. Il Prof. Marco Bussetti, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è stato insignito dal Presidente FICTS  Prof. Franco Ascani della “Excellence Guirlande d’Honneur”, la più alta onorificenza della Federazione, in occasione della presentazione (Giovedì 15 Novembre) dei “Trofei di Milano 2018 – Educazione cultura e sport per i giovani” i campionati interscolastici di atletica e attività formative a cui aderiscono i giovani delle scuole della Città metropolitana di Milano a cui ha fatto seguito la premiazione degli Insegnanti e dei vincitori delle Attività Formative dell’edizione 2018.

L’On. Giancarlo Giorgetti Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport è intervenuto, Lunedì 19 Novembre, alla “Cerimonia di Premiazione” di “Sport Movies & Tv 2018” insieme al Governatore della Regione Lombardia Avv. Attilio Fontana.

PRESTIGIOSE LOCATION PER UN EVENTO INTERNAZIONALE

Prestigiose le location che hanno ospitato “Sport Movies & TV 2018”. Il seicentesco Palazzo Giureconsulti, nel cuore della città di Milano (Piazza Mercanti, 2 – Piazza Duomo) è stato il “Core business” dell’evento con Proiezioni, Meeting, Workshop, Mostre, Conferenze Stampa, Eventi collegati, Premiazioni di ospiti internazionali.

L’Auditorium Testori del Palazzo della Regione Lombardia (Piazza Lombardia – Milano) è stata la sede della  “Cerimonia di Inaugurazione” il 14 Novembre della “Cerimonia di Premiazione” il 19 Novembre con la consegna delle “Guirlande d’Honnuer”, delle “Mention d’Honnuer” e dei “Premi Speciali” ai vincitori di “Sport Movies & Tv”. La Cerimonia è stata aperta dalla Fanfara dei Carabinieri che ha suonato “Momenti di gloria” e l’Inno di Mameli e dalle performance di ballo a cura di Carol Alberio e Luigi Ferrari della Federazione Italiana Danza Sportiva della Lombardia.

Nel corso dell’evento ha avuto luogo l’esibizione della cantante soprano russa Olga Lehmann-Balashova.

“TV SPORT EMOTIONS AWARD 2018” ALL’OLYMPIC CHANNEL

La Sala Parlamentino del Palazzo Giureconsulti ha ospitato, sabato 18 Novembre, la “Cerimonia di Premiazione” del “TV SPORT EMOTIONS AWARD” assegnato al Canale Televisivo Sportivo dell’anno.

Due le categorie per l’edizione 2018:

  • CANALE TV SPORTIVO DELL’ANNO: “Premio assegnato per l’abilità di dimostrare innovazione, una programmazione e un’inaugurazione creativa, impatto sullo spettatore e successo negli ascolti”.
  1. OLYMPIC CHANNEL (Spagna): hanno ritirato il Premio il Francesco Ritti Bitti V. Presidente, il Dott. Federico De Mojana Head of Programming e il Dott. Mariano Amiune Commissioning Editor.
  2. DEUTSCHE WELLE (Germania): hanno ritirato il Premio Matthias Frickel e Herdin Wipper
  3. PUBLIC SERVICE MEDIA, RADIO-TELEVISION OF VOJVODINA (Serbia): hanno ritirato il Premio Stojče Stoleski Special Shows Editor-in-chief, Dimitrije Banjac Editor, Dejan Ćirjaković Editor, Zoran Nikolić Video edito
  • SPIRITO E VALORE SPORTIVO DI UN PROGRAMMA TELEVISIVO: Premio per il miglior reportage o serie prodotta per la televisione dai mercati nazionali ed internazionali non solo di intrattenimento, ma di incentivazione per lo sviluppo intellettuale dei telespettatori e dei giovani in particolare e che sappia mettere in risalto i valori socio-formativi, umani e spirituali della pratica sportiva.
  1. SVT – SVERIGES TELEVISION (Svezia): Åsa Edlund Jönsson Head of Sports
  2. NHK – JAPAN BROADCASTING CORPORATION (Giappone): Keiichi Bo Senior Producer
  3. RTR TV CHANNEL RUSSIA (Russia): Elena Smirnova e Olga Smirnova
  4. CZECH TV (Rep. Ceca)
  • EXCELLENCE GUIRLANDE D’HONNEUR – AUDIENCE AWARD

MEDIASET quale “Network Tv che, senza la partecipazione della Nazionale Italiana, ha registrato un ascolto pari a 297 milioni di telespettatori, con 49 milioni in più (+19,7%) rispetto all’edizione precedente con l’Italia in campo”.

Il riconoscimento è stato consegnato al Presidente Mediaset Dott. Fedele Confalonieri.

SPORT MOVIES & TV IN TV, RADIO, SULLA CARTA STAMPATA E ON-LINE

Dirette televisive (Sport Mediaset, Sky Sport24, NHK – Japan Broadcasting Corporation, Rai Sport,TGR Lombardia, SVT – Sveriges Television,  Rai Sport, TGCOM24, Lombardia Sat, CCTV – China Central Television, etc.), passaggi in radio (Radio Lombardia, R101, Virgin Radio, Radio Monte Carlo, Radio24, Radio Rai, etc.), streaming video, articoli sia on-line (Ansa,Virgilio, Eurosport, federginnastica.it, Mentelocale, canali tematici legati all’AS Roma, Tuttocalciomercato, Milanonline, Adnkronos, Milano Today, Libero, Gazzetta.it, etc.) che su carta stampata, tra cui i principali quotidiani italiani Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, Tuttosport, Corriere dello Sport, Il Giornale, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Cinemaitaliano.info, CalcioeFinanza, Prima on-line, La Nazione, etc. hanno contribuito al successo mediatico dell’evento.

“Sport Movies & Tv 2018” è stato protagonista, per 6 giorni, anche su RTR TV Channel (tra più grandi canali televisivi ​​in Russia) con un programma quotidiano con uno studio dedicato all’interno della sede del Festival, nel corso del quale, oltre alle proiezioni delle migliori immagini dei video in concorso, dei momenti salienti dell’evento, sono state trasmesse interviste a 42 personaggi dello sport, del cinema, della televisione, ai registi e ai produttori internazionali, agli operatori del settore intervenuti a “Sport Movies & Tv 2018”.

Media Partners ufficiali di “Sport Movies & Tv 2018” sono stati: “La Gazzetta dello Sport”, “Il Giornale, SportMediaset ed il sito web “Sportsmall.it” con uscite quotidiane per tutti i sei giorni. Radio Lombardia, radio ufficiale dell’evento ha presentato l’evento prima, durante e dopo sia attraverso passaggi radio quotidiani (compresi i Giornali Radio nei giorni precedenti la manifestazione) che nel programma di 20 minuti “Mattino Lombardia(canale 294 del Digitale terrestre dal lunedì al venerdì). La “Cerimonia di Premiazione” è stata seguita in diretta in Cina grazie alla televisione di Stato CCTV – China Central Television.

THE WINNERS ARE…

Il Palazzo di Regione Lombardia a Milano, gremito in ogni ordine di posti, ha ospitato la “Cerimonia di Premiazione” di “Sport Movies & Tv 2018”. Un’ampia partecipazione su scala nazionale ed internazionale, un successo di critica e di pubblico, alla presenza di campioni sportivi, Autorità Istituzionali e sportive, produttori e registi internazionali, hanno caratterizzato la 36a edizione del Festival insignito della “Medaglia del Presidente della Repubblica” dal Presidente della Repubblica Italiana On. Sergio Mattarella.

L’elenco completo dei vincitori di “Sport Movies & Tv 2018” è disponibile su www.fictsfederation.it/jury_minutes_2018.pdf .

Tutte le Foto del Festival sono disponibili e scaricabili dalla Sezione “Photogalleryhttp://www.sportmoviestv.com/fotos/sport-movies-tv-2018/.

Tutte le informazioni sul Festival con la Cartella Stampa, il Catalogo Ufficiale (104 pagine) con tutte le opere , il Programma sono disponibili su https://goo.gl/Mn4BbU .

I Trailer e la scheda dettagliata dei 160 video “SELECTED” che hanno partecipato al Festival sono disponibili al link www.sportmoviestv.com/selected/sport-movies-tv-2018/