28 October - 2 November 2010
FICTS (FÉDÉRATION INTERNATIONALE CINÉMA TÉLÉVISION SPORTIFS, 113 MEMBERS COUNTRIES), RECOGNIZED BY IOC, IS THE INTERNATIONAL FEDERATION OF SPORT TELEVISION AND OF THE IMAGES ON THE SCREEN

Optimize for Chrome and Firefox

IOC - NOC - INTERNATIONAL FED.

GIOCHI OLIMPICI DEI GIOVANI 2018: IL CIO ANNUNCIA LE SEI CITTA' CANDIDATE

E’ partita ufficialmente la corsa alla terza edizione dei Giochi Olimpici estivi dei Giovani dopo Singapore 2010 e Nanchino (Cina) 2014.

Sono sei le Nazioni che hanno manifestato l’interesse al Comitato Internazionale Olimpico per ospitare i Giochi nel 2018. Il Comitato Internazionale Olimpico ha ufficializzato i nomi delle sei città che sono, in ordine alfabetico: Buenos Aires (Argentina), Medellín (Colombia), Glasgow (U.K.), Guadalajara (Messico), Rotterdam (olanda) e Poznań (Polania).

La scadenza per presentare le candidature è prevista per il 15 marzo.

 

LA REPUBBLICA DI CIPRO E' IL 110° PAESE MEMBRO DELLA FICTS CON IL COMITATO OLIMPICO

La Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs tocca quota 110 Paesi Membri. La Repubblica di Cipro, isola del Mar Mediterraneo orientale (la terza per estensione) entra a far parte della “Famiglia FICTS” con il Prof. Ouranios Ioannides Presidente del Comitato Olimpico Cipriota.

L'On. Prof. Ouranios Ioannides è il Presidente del Comitato Olimpico di Cipro che ha aderito alla FICTS

L’On. Prof. Ouranios Ioannides è attuale Presidente Onorario del Nicosia Football Clubs Federation, della Confederation of Sports Federations of Cyprus noncHé Presidente della Cyprus Commonwealth Games Association. Le discipline sportive nelle quali hanno prevalso gli atleti di Cipro sono judo, ginnastica, wrestling, boxe, atletica e tiro a volo.

Il Comitato Olimpico Cipriota - parte dei Comitati Olimpici Europei - ha lo scopo di curare l'organizzazione ed il potenziamento dello sport a Cipro e, in particolare, la preparazione degli atleti ciprioti, per consentire loro la partecipazione ai Giochi olimpici.

La FICTS,  in linea con la sua mission, mira ad aumentare la promozione dei valori sportivi attraverso la valorizzazione e la diffusione del patrimonio delle immagini del Movimento Olimpico, tramite le sue attività, nei Paesi che hanno differenti stili e culture di vita.

 

I GIOVANI A INNSBRUCK TRA SPORT, CULTURA ED EDUCAZIONE

Una Delegazione della FICTS sarà presente a Innsbruck dove dal 13 gennaio avranno luogo la i primi Giochi Olimpici Invernali dei Giovani. La città di Innsbruck - già sede Olimpica nel 1964 e 1976 - è pronta ad ospitare oltre 1.000 giovani atleti provenienti da 60 Nazioni, di età compresa tra i 14 e i 18 anni, che si sfideranno in sette discipline sportive.


I primi Giochi Olimpici della Gioventù invernali sono destinati a diventare una esperienza di vita unica per i giovani partecipanti provenienti da tutto il mondo grazie anche al “Culture and Education Programme (CEP)” che si concentrerà su alcuni temi portanti quali l’olimpismo, lo sviluppo delle competenze, il benessere e lo stile di vita sano, la responsabilità sociale. Il Programma (CEP) è stato elaborato dalla Commissione “Cultura ed Educazione Olimpica del CIO” di cui è Membro il Prof. Franco Ascani Presidente della FICTS.

 

E' INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA VERSO INNSBRUCK 2012 YOUTH OLYMPIC GAMES

E’ iniziato il conto alla rovescia verso i primi Giochi Olimpici Invernali della Gioventù che avranno luogo a Innsbruck in Austria - dal 13 al 22 gennaio 2012. Seguendo la tradizione olimpica, la “Fiamma Olimpica” è stata accesa - nell’antico Stadio “Panathinaiko” di Atene - dai raggi del sole riflessi in uno specchio, con una sacerdotessa del tempio di Hera che passa il testimone al primo corridore. Alla Cerimonia, insieme al Presidente del Comitato Olimpico Internazionale Dr Jacques Rogge, erano presenti il Ministro dello Sport austriaco Norbert Darabos, Il Presidente del Comitato Olimpico Austriaco Karl Stoss, il Presidente del Comitato organizzatore di Innsbruck 2012 Richard Rubatscher insieme al CEO Peter Bayer, il Presidente della Commissione di Coordinamento di Innsbruck 2012 nonché Presidente della Federazione Internazionale Sci Gianfranco Kasper e il Presidente del Comitato olimpico ellenico Spyros Capralos.

Per la prima volta nella storia dei Giochi moderni, la fiamma Olimpica è stata accesa per una città che ha ospitato tre eventi in quanto Innsbruck precedentemente è stata sede Olimpica invernali nel 1964 e 1976. La fiamma viaggerà dalla Grecia per arrivare il 13 Gennaio 2012, data della Cerimonia di Apertura allo Stadio Bergisel di Innsbruck già allestito con uno speciale calderone dei Giochi Olimpici della Gioventù, insieme a quelli del 1964 e del 1976.

 

JOEL BOUZOU ELETTO NUOVO PRESIDENTE DELLA WORLD OLYMPIANS ASSOCIATION

Joël Bouzou, ex pentatleta francese, è stato eletto nuovo Presidente della World Olympians Association (WOA), l’organizzazione sportiva che riunisce 100.000 atleti olimpici nel mondo.

Segretario Generale della Union Internationale de Pentathlon Moderne, ha partecipato a quattro edizioni dei Giochi Olimpici (Mosca 1980, Los Angeles 1984, Seoul 1988, Barcellona 1982) e ha conquistato un medaglia d'oro

Dick Fosbury (a sinistra) insieme al Prof. Franco Ascani
Presidente FICTS e Sara Simeoni Campionessa olimpica e oro a Mosca 1980

Joël Bouzou – già fondatore e Presidente del “Peace and Sport”, prende il posto di Richard Fosbury insignito della “guirlande d’Honneur” della FICTS a “Sport Movies & Tv 2008”.

 
More Articles...