28 October - 2 November 2010
FICTS: FEDERAZIONE DELLE TV SPORTIVE E DELLE IMMAGINI SULLO SCHERMO. 114 PAESI ADERENTI, RICONOSCIUTA DAL CIO

Ottimizzato per Chrome e Firefox

Cinema, Sport e Spettacolo

SUPER BOWL: LO SPETTACOLO SPORTIVO PIU’ VISTO NELLA STORIA DELLE TV AMERICANE

Il più grande spettacolo alla fine del week end, l’evento sportivo-mediatico per antonomasia, l’unico capace di “paralizzare” un’intera Nazione, gli Stati Uniti.

Il Super Bowl, l’atto finale della stagione della National Football League (NFL), la Lega professionistica statunitense di football americano, è l’evento in grado di battere ogni record di audience, una manifestazione che tiene incollati alla televisione milioni di americani più di ogni altra disciplina sportiva (baseball e basket – gli altri due sport popolari negli USA - in primis). Il Super Bowl si conferma come uno dei maggiori business mondiali in quanto unisce sport, spettacolo e intrattenimento. Multinazionali, aziende e commercial a livello mondiale fanno a gara per accaparrarsi gli spazi pubblicitari durante questo evento in quanto non c’è palcoscenico migliore per una visibilità planetaria.

Il 7 febbraio, a Santa Clara (California, USA), Denver Broncos e Carolina Panthers si sfideranno per il Super Bowl numero 50 della storia. Lo spot “Ran football Super Bowl 2015” prodotto dalla ProSiebenSat1 (Germania) è stato premiato con la “Mention d’Honneur” nella Sezione “Sport Adverts” a “Exsport Movies & Tv 2015”, organizzato dalla FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs (114 Nazioni affiliate e presieduta dal Prof. Franco Ascani Membro della “Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO”), riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) per il quale promuove i valori dello sport attraverso le immagini. I lungometraggi hollywoodiani non sono l'unica “categoria merceologica” promossa tramite costosissimi spot durante l'evento sportivo (30’’ di spot possono arrivare a costare 5 milioni di dollari). Numerosi filmati promozionali di produttori e registi indipendenti, di case di produzione, new media che sono tutti diventati virali, hanno partecipato alle varie edizioni di “Sport Movies & Tv” nonché ai Festival del “World FICTS Challenge”, il Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva nei 5 Continenti all’insegna dello slogan “FICTS is Culture through sport”.


Milano (Italia) ospiterà, dal 15 al 20 Novembre 2016, Sport Movies & Tv – 34th Milano International FICTS Fest” a conclusione del “World FICTS Challenge”. Il Comitato Organizzatore ha previsto uno sconto del 30% sulla “Quota di Iscrizione” per coloro che iscriveranno le opere entro il 20 Febbraio 2016.

Il Regolamento ufficiale disponibile su: http://www.fictsfederation.it/regolamento_spmtv2016.pdf.

La“Scheda d’iscrizionedisponibile su http://fictsfederation.it/entry_form.doc.

La NBC Universal (tra i 1.172 Canali Televisivi sportivi nel mondo), il colosso televisivo americano che ha acquisito dal Comitato Internazionale Olimpico anche  i diritti di trasmissione per le prossime sei edizioni dei Giochi Olimpici fino al 2032 su tutte le piattaforme multimediali (tv, internet e mobile), trasmetterà in diretta la partita.

 

AL MAESTRO ENNIO MORRICONE “FICTS HALL OF FAME”, IL GOLDEN GLOBE PER LA MIGLIOR COLONNA SONORA DEL FILM DI TARANTINO

Il Maestro Ennio Morricone, inserito nella “FICTS Hall of Fame” nel 2008, compositore di centinaia di colonne sonore per Sergio Leone e Giuseppe Tornatore, ha conquistato il Golden Globe 2016 per la colonna sonora del film “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino.

Il Presidente FICTSProf. Franco Ascani consegna la
"Guirlande d'Honneur alla Carriera" al Maestro
Ennio Morricone a "Sport Movies & Tv 2008"

Una strepitosa carriera impreziosita, tra gli altri, dall’“Oscar alla Carriera” (è stato candidato a 5 Premi Oscar con “I giorni del Cielo di Cimino”, “Gli Intoccabili”, “Mission”, “Bugsy” e “Malèna”) e da altri due Golden Globes.

E' la prima volta che Ennio Morricone firma l'intera colonna sonora di un film di Quentin Tarantino il quale ha ringraziato il compositore italiano, il “suo preferito”, paragonandolo a musicisti del calibro di Mozart, Beethoven, Schubert. In passato il regista americano aveva inserito musiche del Maestro Morricone scritte per altri film.

I vincitori della 73a edizione del Golden Globe 2016:

Miglior film drammatico: "Revenant - Redivivo"
Miglior film commedia o musicale: "Sopravvissuto - The Martian" 
Miglior regista: "Alejandro González Iñárritu" per "Revenant - Redivivo" 
Migliore attrice in un film drammatico: Brie Larson per "Room" 
Miglior attore in un film drammatico: Leonardo DiCaprio per "Revenant - Redivivo" 
Migliore attrice in un film commedia o musical: Jennifer Lawrence per "Joy"
Miglior attore in un film commedia o musicale: Matt Damon per "Sopravvissuto - The Martian" 
Miglior film d'animazione: "Inside Out" regia di Pete Docter 
Miglior film straniero: "Il figlio di Saul" (Salu fia) di László Nemes (Ungheria)
Migliore attrice non protagonista: Kate Winslet per "Steve Jobs"
Miglior attore non protagonista: Sylvester Stallone per "Creed"
Migliore sceneggiatura: Aaron Sorkin per "Steve Jobs" 
Migliore colonna sonora originale: Ennio Morricone per "The Hateful Eight"
Migliore canzone originale: Writing's on the Wall (Sam Smith, Jimmy Napes) per Spectre.

 

SOTTO IL SEGNO DEL LEONE. 100 ANNI FA NASCEVA BRUNO BENECK

Il 100° anniversario della nascita di Bruno Beneck rinomato giornalista, regista e dirigente sportivo italiano, fondatore della FICTS (Fédération Internationale Cinema Television Sportifs) nel 1983 è stato commemorato a “Exsport Movies & Tv 2015” nel corso della “Cerimonia di Apertura” a Palazzo Cusani (Via Brera, 15 Milano) il 28 ottobre.


Beneck, che dà il nome all’annuale “Premio della Critica” messo in palio al Festival, nel mondo dello sport è stato il principale promotore dell'unificazione della Lega Italiana Baseball con la FIB (Federazione Italiana Baseball) di cui fu eletto Presidente ed è stato determinante il suo contributo per far accedere il baseball al circuito olimpico, sia pure come sport dimostrativo, mentre è stato pioniere del football americano in Italia. Come regista televisivo, è stato autore di diversi di diversi programmi inerenti allo sport oltre che la “Domenica Sportiva”.

Riccardo Schiroli, Responsabile Ufficio Stampa della Federazione Italiana Baseball Softball ha omaggiato la FICTS con una copia del libro (esaurito già il cartaceo) “SOTTO IL SEGNO DEL LEONE. 100 ANNI FA NASCEVA BRUNO BENECK” ora e-book acquistabile su tutti i negozi on-line:

Kobobooks-Mondadori https://store.kobobooks.com/it-it/ebook/sotto-il-segno-del-leone-5

Amazon (al prezzo di € 4.99) http://www.amazon.it/Sotto-segno-del-Leone-Biographies-ebook/dp/B016OPN74U/ref=sr_1_2?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1447035864&sr=1-2&keywords=riccardo+schiroli

 

“GASCOIGNE”: IL DOCU-FILM CHE CELEBRA GENIO E SREGOLATEZZA DEL CALCIATORE

Gascoigne” è il titolo del docu-film sulla vita di Paul Gascoigne, ex-centrocampista di Tottenham e Lazio, noto per le sue doti di fuoriclasse in campo quanto per gli eccessi autodistruttivi nella vita privata. Il documentario è uscito nelle sale cinematografiche britanniche l’8 giugno in concomitanza con il 25° anniversario dei Mondiali di calcio Italia 90 durante i quali Gascoigne è stato tra i grandi protagonisti che portò l’Inghilterra a disputare le semifinali.

Una vita che nemmeno il miglior sceneggiatore avrebbe potuto immaginare, dove le cadute del protagonista sono state tante e le risalite difficilissime. Nel film sono raccontate, tra gli altri, da alcune “leggende” del calcio britannico quali Gary Lineker e Wayne Rooney nonché dallo “special one” Josè Mourinho (tecnico del Chelsea). Il docu-film è stato invitato a partecipare “fuori concorso” a “Exsport Movies & Tv 2015” in programma a Milano dal 27 ottobre al 1 novembre.

 

IL CANALE SPORTIVO ARGENTINO TYC SPORTS “CHIAMA IN GIOCO” PAPA FRANCESCO IN UNO SPOT PER IL MONDIALE BRASILE 2014

Tyc Sports canale sportivo argentino ha preparato uno spot speciale per i Mondiali 2014, mescolando frasi del discorso di Papa Francesco a Rio de Janeiro  in occasione della sua visita nel 2013 per la Giornata Mondiale della Gioventù. Frasi che, montate con particolare maestria, sembrano dei suggerimenti alla squadra albiceleste di Messi e compagni (attesa quest'oggi da un importante ottavo di finale).


Il video di "Jogo Benedetto" del canale argentino TYC SPORTS invitato a partecipare a “Sport Movies & Tv 2014” è visibile su http://video.repubblica.it/dossier/brasile-2014-mondiali-calcio/mondiali-2014-nello-spot-argentino-l-allenatore-e-il-papa/149452/147959

 

01-07-2014


 
Altri articoli...