28 October - 2 November 2010
FICTS: FEDERAZIONE DELLE TV SPORTIVE E DELLE IMMAGINI SULLO SCHERMO. 113 PAESI ADERENTI, RICONOSCIUTA DAL CIO

Ottimizzato per Chrome e Firefox

FICTS Festival

LA FICTS SUL WEB: SPORTMOVIESTV.COM

La presenza della FICTS sul web, il mezzo di comunicazione che ha avuto la crescita mediatica maggiore negli ultimi anni e che sta sostituendo i “vecchi” canali (radio, tv, etc.), è motivata dalla necessità di prestare e far conoscere i servizi della Federazione in tempo reale agli utenti.


Il sito web (in versione bilingue) www.sportmoviestv.com si presenta con diversa veste grafica ed un’organizzazione maggiormente strutturata che rende più facile accedere ai contenuti. Il tutto pensato e sviluppato affinché gli utenti dei 108 Paesi affiliati alla FICTS siano non solo lettori ma anche parte attiva, mantenendosi in costante contatto fra di loro e con lo staff, attraverso il sito stesso ed i principali social network sui quali la Federazione è presente.

Una panoramica dei partecipanti alle edizioni precedenti, degli ospiti premiati con la “Guirlande d’Honneur” entrati nella “FICTS HALL OF FAME”; l’archivio con le schede di tutte le opere (documentari, fiction, video, cortometraggi, film, spot pubblicitari, ecc.) in concorso nell’ultimo decennio, una ricca sezione di notizie sul mondo cinematografico televisivo sportivo. Visualizzazione uniforme con tutti i principali browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, etc.), homepage più interattiva con maggior spazio ai video che riguardano gli eventi che la Federazione promuove ed organizza in tutto il mondo (“Sport Movies & Tv”, le 14 fasi del “World FICTS Challenge”, “Trofei di Milano” con 300 scuole partecipanti, “EXSPORT” per EXPO 2015, etc.). Il tutto documentato da un’ampia panoramica fotografica (http://www.sportmoviestv.com/photogallery) nella Sezione Photogallery e video con le immagini olimpiche (www.sportmoviestv.com/immaginiolimpiche) trailer dei video nella Sezione “Trailer” http://www.sportmoviestv.com/trailer.

 

IL PROGETTO DELLA FICTS PER L’AFRICA

La FICTS sostiene il nuovo impeto dello Sport Africano con iniziative di coesione sociale dei giovani Africani attraverso lo sport ed i suoi valori quali catalizzatori di collaborazioni: “Sport come strumento di sviluppo e cooperazione”. L’elaborazione del Progetto “LE EMOZIONI DELLO SPORT – Cultura ed educazione attraverso le immagini”, nasce con l’obiettivo di favorire la diffusione della cultura e dell’educazione dello sport (giovani, donne, disabili, etc.) attraverso le immagini sportive cinematografiche e televisive anche nei Paesi in via di sviluppo.

Si tratta di un’opportunità per creare – attraverso l’allargamento della Famiglia FICTS e del Circuito del “World FICTS Challenge” – nuovi Paesi poli di diffusione della cultura sportiva. Il Progetto rappresenta un palcoscenico distintivo per la promozione dei valori culturali ed etici dello sport, dedicato a tutti coloro che condividono le emozioni dello sport: dagli atleti che mirano al risultato agonistico, a chi pratica lo sport a livello dilettantistico per migliorare il proprio benessere psico-fisico, fino a chi lo sport ama guardarlo da spettatore, tifoso, appassionato o per bisogno di socialità.

 

I MEETING INTERNAZIONALI

La presenza della FICTS ai Meeting internazionali è costante.

Nell’ambito del II° Forum Internazionale “Russia – Country of Sports” di Mosca, il Prof. Ascani (Ospite d’onore dell’evento) ha preso parte alla Tavola Rotonda “Il ruolo del cinema e della televisione nello sport e nella promozione dello stile di vita sano” dove ha illustrato le linee di azione della Federazione con i nuovi target sui quali puntare, cioè i giovani, utilizzando i mezzi di comunicazione e tecnologici (web, blog, digitale terrestre, cinema, tv) per diffondere il credo Olimpico.

Il Presidente FICTS Prof. Franco Ascani ha aperto i lavori - a Da Nang (Vietnam) - del Simposio Internazionale “La cooperazione tra lo sport, il cinema ed il turismo in Vietnam” con a relazione introduttiva sul rapporto tra il mondo sportivo, della comunicazione e del turismo.

Il Forum "Sport and Culture - Sport and Business" a Doha (Qatar)

A Pechino (Cina) nel corso del Convegno Internazionale “Olympics through the visual Image”, il Prof. Ascani ha affrontato il tema “Giovani e immagini Olimpiche”: il ruolo educativo e formativo dei giovani nell’ottica del Movimento Olimpico alla luce delle nuove scelte tecnologiche per la comunicazione.

“Cinema e sport” è stato il tema discusso a Doha (Qatar) al Forum “Sport and Culture – Sport & business” nell’ambito di “Aspire4Sport Congress and Exhibition”. Il Prof. Ascani ha tracciato la similitudine tra il linguaggio del corpo che è la base dell’attività sia dell’atleta che dell’attore ed ha comunicato che dal 1896 ad oggi sono stati realizzati 2.500 film a contenuto sportivo (17% sul baseball, 14% sulla boxe,  9% sul calcio).

A Durban (Sudafrica), in occasione della riunione della Commissione “Cultura ed Educazione Olimpica del CIO” di cui fa parte, il Presidente della FICTS Prof. Ascani è intervenuto sul tema “I giovani e le immagini Olimpiche” alla presenza del Presidente Nikolaou Lambis, di Hicham El Guerrouj ex-atleta marocchino oro ad Atene 2004, di Valery Borzov ex-sprinter sovietico oro a Monaco 1972.

 

WORKSHOP “NEW SPORT TELEVISION MARKET TRENDS”

Appuntamento annuale - in diverse fasi - con sintesi in occasione di “Sport Movies & Tv” è il Workshop “New sport television market trends - TV, Production and Distribution Companies meeting”.

Il Workshop "New sport television market trends" nell'ambito del
"Barcellona International FICTS Festival - BCN Sports Film"

 

Lo sport si è trasformato in un somministratore di contenuti ed in un fornitore di audience di interesse strategico per i mezzi di comunicazione. Un incontro tra produttori, distributori, Federazioni sportive, Network televisivi provenienti da tutto il mondo che, con la loro esperienza, permettono di far conoscere le nuove tendenze del mercato con l’intento di “celebrare il matrimonio” tra questi protagonisti dello sport per immagini e di incrementare il potenziale commerciale delle case di produzione specializzate in prodotti sportivi, ampliando la loro conoscenza delle necessità del mercato e permettere alle case di produzione e di distribuzione relazionate con il mondo dello sport di farsi conoscere nei principali mercati audiovisivi internazionali.

 

WORKSHOP “NEW SPORT TELEVISION MARKET TRENDS”

Appuntamento annuale - in diverse fasi - con sintesi in occasione di “Sport Movies & Tv” è il Workshop “New sport television market trends - TV, Production and Distribution Companies meeting”. Lo sport si è trasformato in un somministratore di contenuti ed in un fornitore di audience di interesse strategico per i mezzi di comunicazione.

Un incontro tra produttori, distributori, Federazioni sportive, Network televisivi provenienti da tutto il mondo che, con la loro esperienza, permettono di far conoscere le nuove tendenze del mercato con l’intento di “celebrare il matrimonio” tra questi protagonisti dello sport per immagini e di incrementare il potenziale commerciale delle case di produzione specializzate in prodotti sportivi, ampliando la loro conoscenza delle necessità del mercato e permettere alle case di produzione e di distribuzione relazionate con il mondo dello sport di farsi conoscere nei principali mercati audiovisivi internazionali.

 

LE COMMISSIONI DELLA FICTS

La FICTS si avvale della collaborazione di affermati e qualificati professionisti che, con il loro know-how e il loro contributo nelle 4 Commissioni contribuiscono ad accrescere l’innovazione e la crescita della Federazione (www.sportmoviestv.com/commissioni).

La “COMMISSIONE FESTIVAL INTERNAZIONALI”: con la propria attività garantisce a “Sport Movies & TV” lo sviluppo del progetto “World FICTS Challenge” (Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione Sportiva nei 5 Continenti) e di raggiungere profili di eccellenza attraverso l’esame di nuove proposte, consentendo alla Federazione di rimanere al passo con i tempi ed analizzare le criticità che si sono presentate arrivando alla loro soluzione.

Shamil Tarpischev (a sin.) Membro CIO, new entry nella Commissione
Festival Internazionali insieme al Prof. Franco Ascani Presidente FICTS

La “COMMISSIONE DIRITTI CINEMATOGRAFICI E TELEVISIVI”: attua con successo la strategia per la tutela dei diritti delle immagini olimpiche seguendo le indicazioni fornite dall’OTAB e consente alla Federazione di operare nel rispetto della regolamentazione imposta dal CIO andando a costituire un vero e proprio modello di comportamento. Attraverso l’organizzazione del Workshop “New sport television market trends”, la Commissione intende creare un appuntamento annuale in occasione della Finale del Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione Sportiva che rappresenti un momento di incontro, di confronto e di riflessione tra Produttori, Distributori, Registi, Network Televisivi e Federazioni Sportive provenienti da tutto il mondo con l’obiettivo di “celebrare il matrimonio” tra questi protagonisti dello sport per immagini e incrementare le produzioni e promuovere nel contempo i valori dell’Olimpismo.

Barbara Destefanis, responsabile di Produzione della Nikita Distribution,
new entry nella Commissione Diritti Cine-televisivi

La “COMMISSIONE MARKETING E COMUNICAZIONE”: si occupa con grande impegno della promozione delle attività della Federazione contribuendo alla ricerca di sponsor e partner.

La “COMMISSIONE GIOVANI, EDUCAZIONE E CULTURA”: segue le linee guida suggerite dal CIO (a partire dall’istituzione dei Giochi Olimpici per la Gioventù di Singapore 2010) e si impegna a diffondere tra i giovani i valori olimpici, della tolleranza, dell’etica, del rispetto, dell’autodisciplina, della pace e del fair play con un Programma in 9 Progetti per i giovani.

Riguardo l’attività delle Commissioni della Federazione è prevista una novità.

Il Comitato Esecutivo ha deliberato di proporre la costituzione della “COMMISSIONE PER LA SOLIDARIETÀ OLIMPICA” che avrà il compito di favorire l’incontro e lo scambio di idee in tema di sport tra le persone interessate tramite convegni, seminari e meeting nel corso degli appuntamenti del “World FICTS Challenge”.

 
Altri articoli...