28 October - 2 November 2010
FICTS: FEDERAZIONE DELLE TV SPORTIVE E DELLE IMMAGINI SULLO SCHERMO. 114 PAESI ADERENTI, RICONOSCIUTA DAL CIO

Ottimizzato per Chrome e Firefox

FICTS Festival

"PAULINEPLATZ" VINCE “SPORT MOVIES & TV 2011”. A "TOGETHER IN GUANZHOU IL PREMIO CANNAVO’

Il calcio protagonista assoluto a “Sport Movies & Tv 2011”. Il vincitore della 29a edizione è il docu-film “Paulineplatz” (diretto da Geo Ceccarelli) che analizza un nuovo modello di sport e business adottato dal St. Pauli, squadra di calcio di Amburgo gestita direttamente dai propri supporter. Il film, prodotto da Shoot Tv e Sporteconomy (diretto da Marcel Vulpis, co-autore della pellicola), si è aggiudicato l’“Excellence Award 2011”. La Sig.ra Franca e Alessandro Cannavò, figlio dello storico Direttore della “Gazzetta dello sport”, hanno consegnato il “Premio Candido Cannavò” a Guo Benmin (produttore) e a Gu Jun regista del film ufficiale sui Giochi Asiatici 2010 “Together in Guangzhou” (China Central Newsreel & Documentary Film Studio - Cina) presentato in anteprima a “Sport Movies & Tv”.

Bruno Palma e Marcel Vulpis co-autore di Paulineplatz vincitore di "Sport Movies & Tv 2011"
insieme al Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani

Massiccia la partecipazione del pubblico alla Cerimonia per la consegna delle “Guirlande d’Honneur”, delle “Mention d’Honneur” e dei “Premi Speciali” ai vincitori,  nella Sala Alessi gremita in ogni ordine di posto, nella austera cornice di Palazzo Marino. Oltre a 90 registi e produttori e allo stilista Ottavio Missoni “Presidente Onorario” della Giuria Internazionale del Festival, Ospite d’Onore della Cerimonia è stato il Presidente della FIGC Dott. Giancarlo Abete insignito della “Guirlande d’Honneur” - la più alta onorificenza della FICTS.

Le “GUIRLANDE D’HONNEUR 2011” sono state assegnate: Sezione Documentari - Sport Individuali: “Jez Boxing” (Eurosport - Francia): gli alti e i bassi dei pugili di Manchester. Sezione Doc. - Sport di squadra: “Rugby World Cup winners: 2007 South Africa” (ESPN - Gran Bretagna): il trionfo in Francia 12 anni dopo il Mondiale di Mandela. Sezione Doc. - Grandi Campioni: “Duilio Loi - Una vita da ring” (Rai Educational - Italia): il pugile che fece impazzire l'Italia. Sezione Movies: New London calling” (Kino Dance - USA) un gruppo di bambini fa rivivere i giochi di strada. Sezione Tv Show & Nuove Tecnologie - Programmi sportivi:I have nothing but only kungfu(CCTV - China Central Television - Cina): la comunità testimone dei trionfi cinesi.: Sezione Sport & Società: Together in Guangzhou” (China Central Newsreel & Documentary Film Studio - Cina): storie di sogni, passione ed amicizia nel primo film sui Giochi Asiatici. Sezione Spirito Olimpico: Art of the Olympians(Main Sail Video Productions, Inc. - USA): lo sport diventa un'opera d'arte. Sezione Sport Adverts: “Russia - Ireland” (Channel One Russia - Russia): Kalinka contro Riverdance. Sezione Movies & Tv Football: “Paulineplazt (Shoot Tv e Sporteconomy - Italia): un modo diverso di gestire una società di calcio. Sezione Movies & Tv Football - Grandi Campioni: The ball is made to fall and rise” (Salname Film Studio - Azerbaijan): 100 anni di calcio in Azerbaijan.

L’elenco completo (diviso per Sezione) dei premiati, con la “Guirlande d’Honneur”, la “Mention d’Honneur” e i “Premi Speciali”: http://www.fictsfederation.it/awards.pdf

“Sport Movies & Tv 2011” - all’insegna del motto “FICTS Is Culture Through Sport” -  è la Finale dei 14 Festival del Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione sportiva “World FICTS Challenge” che si svolgono nei 5 Continenti. E’ organizzato dalla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 108 Nazioni) riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico. La Federazione è presieduta dal Prof. Franco Ascani (rieletto Presidente per il quadriennio 2011-2015) Membro della Commissione Cultura ed Educazione Olimpica del CIO.

“Sport Movies & Tv 2011” si avvale del Patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano, della Camera di Commercio di Milano. Media partners: Rai Sport 2, Gazzetta dello Sport, AIPS, Mivar. Partners: Infront Media & Sport, Vegetal Progress, Colnago.

FICTS - Press Office - Via De Amicis, 17 - 20123 Milano - Tel. +39.02.89.40.90.76 - Fax +39.02.837.59.73 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.sportmoviestv.com

 

IL GRANDE CALCIO PROTAGONISTA A “SPORT MOVIES & TV 2011”

Il “gioco più popolare del mondo” protagonista assoluto a “Sport Movies & Tv 2011”. Lunedì 31 ottobre è stata la giornata dedicata al calcio, la disciplina sportiva fonte di ispirazione per le opere sia cinematografiche sia televisive. La Sala Parlamentino di Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2 - Milano) ha ospitato il Workshop “Il pallone si sgonfia” . Il Dott. Fellag e il Dott. Psoroulas hanno presentato la Ricerca del Master Universitario dell’Università Milano-Bicocca (diretto dal Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani) sul trend economico del calcio professionistico alla soglia del “fair play finanziario”. Sono interve tra gli altri: Ernesto Paolillo (FC Inter), Michele Barbone (Giunta Nazionale CONI), Filippo Grassia (RAI), Fabio Ravezzani (Telelombardia), Paolo Bedin (D.G. Serie Bwin), Giuseppe Righini (FIGC settore giovanile).

L'Amministratore Delegato dell'Inter Ernesto Paolillo a "Sport Movies & Tv 2011"

La presentazione della ricerca è stata preceduta dal riconoscimento della FICTS alla Fondazione Stefano Borgonovo Onlus che sostiene la ricerca per vincere la SLA (sclerosi laterale amiotrofica) alla presenza di Chantal Borgonovo.

Chantal Borgonovo riceve il riconoscimento dal Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani

 

IL PRESIDENTE DELLA FIGC GIANCARLO ABETE OSPITE D'ONORE ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DI “SPORT MOVIES & TV 2011”

Mercoledì 2 Novembre (ore 18), la Sala Alessi - sede della Civica Amministrazione di Milano - nella splendida cornice di Palazzo Marino (Piazza Scala, 2 - Milano) aprirà le porte allo Sport, al Cinema, alla Televisione e alla Cultura, per la consegna delle Guirlande d’Honneur, delle Mention d’Honneur e dei “Premi Speciali” ai vincitori di “Sport Movies & Tv 2011 – 29th Milano International FICTS Fest” (teletrasmesso da Rai Sport 2), Finale del Campionato Mondiale di Cinema e Televisione sportiva “World FICTS Challenge” che si conclude con la “Cerimonia di Premiazione”.

Il Presidente della FICTS Dott. Giancarlo Abete (a sinistra) "Ospite d'Onore" alla
Cerimonia di Premiazione di "Sport Movies & Tv 2011". Nella foto insieme al C.T.
della Nazionale Italiana di calcio Cesare Prandelli

Le Giurie Internazionali (“Presidente d’Onore” lo stilista Ottavio Missoni) hanno definito le scelte per le 7 Sezioni del Festival. L’“Ospite d’Onore” della “Cerimonia di Premiazione” sarà il Presidente della FIGC - Federazione Italiana Gioco Calcio Dott. Giancarlo Abete V. Presidente UEFA che sarà insignito della “Guirlande d’Honneur”. Oltre a 90 produttori e registi provenienti dai 5 Continenti interverranno 20 campioni Olimpici di tutti i tempi.

 

JOSE MOURINHO, ARMANDO PICCHI, ST. PAULI, MANCHESTER UTD, LIVERPOOL IN VIDEO A MILANO

Il calcio la fa da padrona a "Sport Movies & Tv 2011" Lunedì 31 Ottobre a partire dalle 10. Tutto il calcio filmato per filmato.

Un nuovo ed attuale modello di business e di gestione dei club di calcio sono gli elementi chiave che caratterizzano il documentario sul St. Pauli F.C. (seconda divisione tedesca). “Paulineplazt” (ore 16 - Sala Donzelli) analizza il modello di sport & business adottato da questa squadra di calcio di Amburgo gestita direttamente dai propri supporter. Il film (regia di Geo Ceccarelli - direttore creativo Tbwa Roma, co-autore Marcel Vulpis - direttore dell'agenzia giornalistica Sporteconomy.it) analizza il modello di sport & business adottato da questa squadra di calcio di Amburgo che è gestito al 100% da rappresentanti della tifoseria, strettamente collegata alla vita del club e totalmente coinvolta in tutti i progetti. La particolarità di questo club è l’aver saputo coniugare elementi di marketing con il rispetto della tradizione e della storia del club diventato un caso unico al mondo di marketing calcistico “unconventional”

In occasione dei 40 anni dalla scomparsa del difensore nerazzurro è in programma “Armando Picchi. Diario di bordo di un capitano”: la rievocazione di uno dei personaggi simbolo della “Grande Inter” del Presidente Angelo Moratti e del “Mago” Helenio Herrera (Sala Colonne, ore 18.20). Il docu-film, realizzato in occasione dei 40 anni dalla scomparsa del difensore nerazzurro, sintetizza la storia del mitico capitano livornese attraverso le testimonianze di personaggi simbolo dell’Inter quali Massimo Moratti, Giovanni Trapattoni, Sandro Mazzola, etc.“Penna Bianca", nomignolo affibbiatogli da Gianni Brera per il suo spirito guerriero e l'aspetto austero, è stato capitano e regista della difesa, ma soprattutto grande trascinatore e leader tattico e umano della “Grande Inter” degli anni ’60, quella del Presidente Angelo Moratti e del “Mago” Helenio Herrera. Un tuffo nel passato a cominciare dal mitico gabbione dei Bagni Fiume di Livorno, un campo di cemento a ridosso del mare dove Armando Picchi ha cominciato a "comandare" il gioco e i compagni.

Per gli amanti del calcio e del tifo inglese ecco “Un altro giorno di gloria”: documentario sulla “sfida delle sfide” Manchester - Liverpool, le due squadre più titolate d’oltremanica. Ci sono partite che valgono un campionato. Ci sono giorni che aspetti per anni. Ci sono sfide che valgono più di una vittoria. Quando in campo scendono due leggende in rosso come Liverpool e Manchester United, vincere significa più di tre punti. Vuol dire battere il nemico più temuto, l'avversario di sempre. Per questo siamo a Liverpool, per scoprire cosa significa vivere un altro giorno di gloria.

“JOSE’ MOURINHO THE BEST COACH IN THE WORLD" (ore 20.45 – Sala Colonne). Uno straordinario personaggio lo “Special One”: , un carattere forte con momenti controversi nella sua carriera. Il suo curriculum è incredibile: con le squadre di punta che ha lasciato – Porto, Chelsea e Inter – in sole 8 stagioni ha vinto sei volte il Campionato, diverse volte la Coppa nazionale, la Super Coppa, la Super Liga, una volta la Coppa Uefa e due volte la Uefa Champions League. Dal 2002 Mourinho non termina una stagione o un anno solare senza aver vinto almeno un trofeo. Un eccezionale documento che parte dal suo debutto da allenatore con il Benefica nel 2000, per capire come abbia potuto vincere in 10 anni ben 17 titoli. I suoi segreti, il modo in cui prepara una partita, come riesce a motivare i giocatori, tutto raccontato in prima persona da quelli che hanno lavorato con lui e attraverso originali filmati delle partite di Campionato e della Champions League: oltre 20 protagonisti testimonial John Terry, Lampard, Drogba, Materazzi, Milito, Jorge Mendes, Florentino Perez, Cristiano Ronaldo, Maradona e molti altri tra cui lo stesso Mourinho che parla eccezionalmente delle sue emozioni.

 

IL CINEMA SALE SUL RING: ANTEPRIMA DEL FILM “JOE FRAZIER: WHEN THE SMOKE CLEARS” IL 30 OTTOBRE

La "noble art" protagonista sullo schermo a "Sport Movies & Tv 2011". Domenica 30 ottobre (ore 16) nella Sala Parlamentino di Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2 - Milano) - in anteprima - sarà presentato ill film “JOE FRAZIER: WHEN THE SMOKE CLEARS” (Riverhorse - UNITED KINGDOM), dedicato alla vita del mitico pugile americano.

Questa è la storia di un padre, di un figlio e di un’eredità dimenticata. La sua epica rivalità con Muhammad Ali è la più famosa di qualsiasi sport, ma Joe, campione del mondo e campione olimpico nel 1964, è sempre rimasto nell’ombra. Questa favola di redenzione mostra per la prima volta Joe, detto “Smokin’ Joe”, come un essere umano: un atleta che ha combattuto contro i pregiudizi e che si è battuto per tutto quello che ha ottenuto, un padre le cui stesse esperienze sono servite da ispirazione per aiutare gli altri. La palestra di Joe Frazier è stata un rifugio di Filadelfi a per quarant’anni. Ora è a rischio chiusura.

 
Altri articoli...