28 October - 2 November 2010
FICTS (FÉDÉRATION INTERNATIONALE CINÉMA TÉLÉVISION SPORTIFS, 113 PAESI ADERENTI), RICONOSCIUTA DAL CIO, E' LA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE TELEVISIONI SPORTIVE E IMMAGINI SULLO SCHERMO

Ottimizzato per Chrome e Firefox

FICTS Festival

“MATCH”: LA FAMOSA “PARTITA DELLA MORTE” IN ANTEPRIMA A “SPORT MOVIES & TV 2013”

Una eccezionale anteprima europea introdurrà “Sport Movies & Tv 2013 – 31st Milano International FICTS Fest”, Finale di 14 Festival del “World FICTS Challenge”, Campionato Mondiale della televisione, del cinema, della comunicazione e della cultura sportiva che si svolgono nei 5 Continenti in programma a Milano dal 4 all’8 Dicembre con 150 Opere presso “Palazzo Giureconsulti” in Piazza Mercanti, 2 – Milano.

“The Match”, prodotto dalla Rekun Cinema (Russia) e diretto da Andrey Malyukov, è il film ispirato ad una storia vera accaduta nel 1942 in Ucraina dove fu giocata una partita di calcio tra una selezione locale chiamata “Start” (tutti ex-giocatori professionisti ucraini: 8 della Dynamo Kiev e 3 della Lokomotiv di Kiev) e una rappresentanza nazista composta da militari della contraerei, denominata “Flakelf”, in quella che viene definita “La Partita della Morte”.

La partita terminò 5-3 per la Start, celebrando il trionfo sui loro occupanti.

Il 16 Agosto 1942 la FC Start vinse 8-0 contro la Rukh. Due giorni dopo, il 18 Agosto, la Gestapo arrestò 6 giocatori della FC Start nella panetteria, due giorni dopo furono arrestati altri due.

Il film, con il montaggio del Premio Oscar italiano Gabriella Cristiani, unisce i temi della guerra con uno sguardo sulla Kiev prima e dopo i conflitti della Seconda Guerra Mondiale e il massacro degli ebrei di Babij Yar, con altri più leggeri come la storia d’amore tra il protagonista, il portiere Mykola Trusevych (nterpretato da Sergei Bezrukov) e Anna (Elizaveta Boyarskaya, già vista in “La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler”). I due innamorati, divisi allo scoppio della guerra, si ritrovano durante la “Partita della Morte” del 9 agosto 1942.

Questa storia ispirò molti artisti, così che nello stesso anno (1962) furono prodotti due film praticamente identici: il film russo “Il terzo tempo” e l'ungherese “Due tempi all’inferno”. Dall'unione degli elementi di questi due film nel 1981 ne è nato un terzo, il più famoso “Fuga per la vittoria” di John Huston con uno straordinario cast: Pelè, Sylvester Stallone, Michael Caine, Bobby Moore, Ardiles.

I film, apparentemente simili, hanno però delle significative differenze: il lieto fine dell’opera cinematografica di John Huston non corrisponde a quanto realmente accadde al 90° ossia il rigore parato da Sylvester Stallone. Nella realtà, il difensore Klimenko, dopo aver superato l'intera squadra tedesca, solo davanti al portiere, al posto di calciare in porta il pallone, si gira e lo spedisce verso il centrocampo in totale segno di disprezzo. Fu l’ultimo atto di libertà della squadra. La città di Kiev ha dedicato un monumento di marmo ai “Caduti del pallone” esempio di resistenza civile situato proprio presso lo “Stadio Lobanovskyj” casa della Dinamo.

Secondo la versione sovietica la partita, che si svolse in un clima di paura arbitrata a favore dei tedeschi, si concluse con l’arresto dei giocatori ucraini e con la fucilazione a causa della loro vittoria sui nazisti.

Un libro dello scozzese Andy Dougan ribadisce la versione sovietica e costituirà la sceneggiatura del film, con l’attore Gerard Butler, “Dynamo” che uscirà nel 2014.

L’anteprima di “Match” ad inviti – a cui parteciperannno il regista Andrey Malyukov e il produttore Ilya Neretin – è in programma martedì 3 Dicembre alle ore 20.45 presso “Palazzo Giureconsulti” (Piazza Mercanti, 2 angolo Piazza Duomo- Milano). Interverrà il giornalista Gianni Mura.

 

IL CATALOGO UFFICIALE DI “SPORT MOVIES & TV 2013” CON SINOSSI, FOTO DEI 150 VIDEO “SELECTED”, FESTIVAL INTERNAZIONALI, MOSTRE, ETC.

Il Catalogo Ufficiale di “Sport Movies & Tv 2013 - 31st Milano International FICTS Fest” (100 pagine a colori).


Sul Catalogo sono disponibili: Sinossi, foto e giorno di proiezione di tutte le opere “Selected” con le rispettive sale (Esposizioni, Colonne, Suite 2, Guest, Terrazzo, Parlamentino, Torre), i principali appuntamenti del Festival suddivisi per giornate, le informazioni sui 14 Festival Internazionali del Circuito “World FICTS Challenge”, le notizie sulle 4 Mostre presenti, sugli eventi paralleli organizzati dalla Federazione, le “Guirlande d’Honneur” della FICTS.

 

“SPORT MOVIES & TV”: A MILANO LA FINALE MONDIALE DI 14 FESTIVAL: PROIEZIONI, CONVEGNI, MOSTRE, EVENTI: 3 – 8 DICEMBRE 2013

Presentato ufficialmente alla stampa dall’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno e dal Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani (Membro CIO Commissione Cultura), il cartellone di “Sport Movies & Tv 2013 – 31st Milano International FICTS Fest” (www.sportmoviestv.com), Finale di 14 Festival del “World FICTS Challenge”, Campionato Mondiale della televisione, del cinema, della comunicazione e della cultura sportiva che si svolgono nei 5 Continenti in programma a Milano dal 4 all’8 Dicembre. L’organizzazione dell’evento fa capo alla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs), 113 Nazioni affiliate, organismo riconosciuto dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) con sede a Milano.

La “Cerimonia di Inaugurazione” (4 Dicembre - ore 18) e di Premiazione (8 dicembre - ore 18) avranno luogo al Palazzo della Regione Lombardia (Piazza Città della Lombardia– Milano). Il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti 2, Milano – angolo Piazza Duomo) sarà il “core business” dell’evento (ad ingresso libero) con 150 Proiezioni di 50 Discipline Sportive provenienti da 55 Nazioni (per 5 giorni in 6 punti di proiezione contemporaneamente), 7 Meeting, 4 Incontri, 2 Workshop, 4 Mostre, 2 Conferenze Stampa, 4 Eventi collegati, 30 Premiazioni.

Martedì 3 dicembre (ore 20.30) il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2 - Milano) ospiterà la proiezione russa - in anteprima europea - del film “MATCH” alla presenza del regista Andrey Malyukov e del produttore Ilya Neretin: la famosa “Partita della morte” disputata nel 1942 tra una selezione di ex-giocatori professionisti ucraini della Dynamo Kiev e una rappresentanza nazista.

72 le anteprime tra cui: Spirit of the Marathon II(26.2 Productions – Italia) che fa rivivere la Maratona di Roma 2012, “50 years of Bundesliga” (Deutsche Welle TV – Germania) i primi 50 anni di uno dei migliori campionati di calcio d'Europa. “The dream of a butterfly” (BODA, CCTV - Cina)  secondo match di una giovane pugile. “Skateistan: to live and skate Kabul” (Grain Media – UK):  le vite di due giovani skater dell’Afghanistan.

La Mostra “Donne e Sport: in gara e sullo schermo”: una iniziativa “al femminile” tesa a valorizzare il ruolo della donna nello sport attraverso i poster dei film sportivi con la proiezione no-stop di uno “Special Video” con le 50 protagoniste dei Giochi Olimpici dal 1900 ad oggi. Il “Beijing Day” presenta una originale ed inedita Mostra di foto, cimeli e di cultura sportiva di Pechino in prospettiva di EXPO 2015 in cui Milano ospiterà il “mondiale” di tv, cinema e comunicazione sportiva (EXSPORT). Completa la Mostra il pallone di Italia 90, autografato da Pelè.

 

Tra gli ospiti dell’edizione 2013: Giovanni Malagò Presidente Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Hugh Laurie attore, scrittore e regista britannico, noto protagonista della serie “Dr. House - Medical Division”, Hristo Stoičkov Pallone d'oro 1994, ex-calciatore del Barcellona e della Nazionale bulgara, Francesco Ricci Bitti Presidente ASOIF (Associazione Internazionale delle Federazioni degli Sport Olimpici Estivi), Maria Grazia Cucinotta attrice (“Il postino” di Massimo Troisi e “007 Il mondo non basta” di Michael Apted), Laura Milani ed Elisabetta Sancassani, oro nel doppio pesi leggeri canottaggio ai mondiali 2013 di Chungju (Corea del Sud), Martina Caironi oro ai Giochi Paralimpici Londra 2012, Vincent Candela Campione del mondo di calcio Francia 1998, Marco Patrignani Presidente Orchestra Italiana del Cinema, Bud Greenspan (“alla memoria”) regista del film ufficiale dei Giochi Olimpici per sei edizioni (interverrà la moglie). Hanno confermato la loro presenza 93 registi e produttori internazionali. Saranno premiati i migliori dei 41.200 studenti partecipanti ai “Trofei di Milano 2013”.

Sono 92 le Emittenti Televisive Internazionali che hanno aderito al Programma “TV SPORT EMOTIONS” lanciato dalla FICTS tra i 1.133 canali televisivi sportivi di tutto il mondo, per aprire un confronto sugli sviluppi del settore televisivo, Internet e piattaforme mobili e sulle tendenze future. Il 7 Dicembre a Milano verrà assegnato il “Tv Sport Emotions Award” alla “CCTV – China Central television” (Cina) quale Miglior Canale Sportivo TV dell'anno.

La manifestazione si avvale dell’adesione del Presidente della Repubblica, del patrocinio del Comitato Internazionale Olimpico, UNESCO (Sezione Italiana), Regione Lombardia, Comune di Milano, Provincia di Milano, Ufficio Scolastico Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Forum Città Mondo, CONI, Comitato Paralimpico Italiano, FIGC, Milan e Inter, Panathlon International, FISpT. Media Partner: Infront, La Gazzetta dello Sport, GLGS, Class TV, Mivar e ZSE. “Sport Movies & TV” è socio fondatore di “Milano Film Network”.

La Cartella Stampa è disponibile nella homepage del sito http://www.sportmoviestv.com.

Il Catalogo Ufficiale (100 pagine) con sinossi, foto e giorno di proiezione di tutte le opere, è consultabile e scaricabile su http://www.sportmoviestv.com/catalogo.

Il Programma Completo definitivo (40 pagine a colori) con gli orari, i giorni e i punti di proiezione con le rispettive Sale delle opere “SELECTED” è disponibile al link http://www.sportmoviestv.com/programma2013.pdf.

I Trailer dei 150 video “SELECTED” in concorso al Festival sono visibili nella Sezione “Trailer” al link http://www.sportmoviestv.com/trailer.

 

SPORT MOVIES & TV 2013 31° MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST": MILANO, 4-8 DICEMBRE

Milano ospiterà - dal 4 all’8 Dicembre 2013 - “SPORT MOVIES & TV 2013 – 31st MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST” (www.sportmoviestv.com), Finale di 14 Festival del “World FICTS Challenge”, Campionato Mondiale della televisione, del cinema, della comunicazione e della cultura sportiva che si svolgono nei 5 Continenti: Barcellona (Spagna), Hanoi (Vietnam), Rio de Janeiro (Brasile), Guayaquil (Ecuador), Haifa (Israele), Istanbul (Turchia), Doha (Qatar), Tashkent (Uzbekistan), Matera (Italia), Samara (Russia), Kampala (Uganda), Pechino (Cina), Lipetsk (Russia), Liberec (Rep. Ceca), Los Angeles (USA).


L’organizzazione dell’evento sarà collegato con 92 Network televisivi, fa capo alla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs), 113 Nazioni affiliate - sito web: www.sportmoviestv.com, organismo riconosciuto dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) con sede a Milano, presieduta dal Prof. Franco Ascani, Membro della Commissione Cultura ed Educazione Olimpica del CIO.

LE SEDI NEL CENTRO DI MILANO (INGRESSO LIBERO)

  • L’Auditorium Testori del Palazzo della Regione Lombardia (Piazza Lombardia angolo Via Melchiorre Gioia 37 – Milano) ospiterà, alle ore 18 del 4 Dicembre la “Cerimonia di Inaugurazione” e l’8 dicembre (ore 18) la “Cerimonia di Premiazione”. Il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti 2, Milano – angolo Piazza Duomo) sarà il “core business” dell’evento articolato in un programma ad ingresso libero con 150 Proiezioni di 50 Discipline Sportive (per 5 giorni in 6 punti di proiezione contemporaneamente), 7 Meeting, 4 Incontri, 2 Workshop, 4 Mostre, 2 Conferenze Stampa, 4 Eventi collegati, 30 Premiazioni.

 

Il “Core Business”: 5-6-7-8 dicembre “Palazzo Giureconsulti” (Piazza Mercanti, 2/Piazza Duomo- Milano)
con Proiezioni, Meeting, Workshop, Mostre.

1.133 CANALI TELEVISIVI INTERNAZIONALI

  • · Sono 92 le Emittenti Televisive Internazionali che hanno aderito – sino ad ora – e che saranno presenti nei diversi momenti del Programma “TV SPORT EMOTIONS” (vedi Programma http://www.fictsfederation.it/ficts/broadcasteredevent.pdf), lanciato dalla FICTS tra i 1.133 canali televisivi sportivi di tutto il mondo, per aprire un confronto sugli sviluppi del settore televisivo, Internet e piattaforme mobili e sulle tendenze future. Il 7 Dicembre a Milano, a “Sport Movies & Tv 2013”, verrà assegnato il “Tv Sport Emotions Award” al Miglior Canale Sportivo TV dell'anno (“The best of world tv sport channel”) in occasione della “Giornata Mondiale della Televisione Sportiva”.

GLI OSPITI PRESTIGIOSI

  • Qualificati ospiti del mondo sportivo, cinematografico e giornalistico saranno insigniti della “Excellence Guirlande d’Honneur FICTS”, il prestigioso riconoscimento che è stato, in passato, assegnato, tra gli altri, a Pelè, Clint Eastwood, Oscar Pistorius, Yelena Isimbayeva, Ennio Morricone, Mohamed Al Fayed, Pietro Mennea, Leni Riefensthal, Bud Greenspan, Martin Scorsese, Bud Spencer, Philippe Leroy, Sergey Bubka, Yuri Chechi, Johan Cruijff, Emilio Butragueno, Robert Redford, Paul Newman.

Tra gli ospiti dell’edizione 2013:

Francesca Neri attrice e produttrice cinematografica italiana, Nastro d’Argento come Migliore attrice non protagonista per Il papà di Giovanna”, Giovanni Malagò Presidente del CONI Nazionale, Francesco Ricci Bitti Presidente ASOIF (Associazione Internazionale delle Federazioni degli Sport Olimpici Estivi), Hristo Stoičkov Pallone d'oro 1994, ex-calciatore del Barcellona e della Nazionale bulgara

Hanno confermato la loro presenza 50 Registi internazionali (l’elenco definitivo degli ospiti sarà comunicato successivamente)

“CULTURE THROUGH SPORT”

  • Un’ampia partecipazione, su scala nazionale ed internazionale, all’insegna dello slogan “Culture through sport”, rende “Sport Movies & Tv” una considerevole vetrina internazionale per aziende, media, emittenti televisive, network mondiali, radio, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni Sportive, campioni sportivi, agenzie pubblicitarie e di comunicazione. Saranno accreditati 120 giornalisti.
  • Beijing Day” il 5 Dicembre con proiezioni e mostre

I PARTNER

  • La manifestazione, che si colloca nell’ambito del Progetto EXSPORT 2015, si svolgerà con l’adesione del Presidente della Repubblica, in collaborazione con il Comitato Internazionale Olimpico (CIO), l’UNESCO (Sezione Italiana), con il Sostegno di  Regione Lombardia e del Comune di Milano e il Patrocinio della Provincia di Milano, dell’Ufficio Scolastico Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, di Exsport, di Forum Città Mondo, del CONI, del Comitato Paralimpico Italiano, della FIGC, dell’AC Milan e della FC Internazionale, del Panathlon International, della FISpT e dell’AICCRE. Media Partner: Infront, La Gazzetta dello Sport, GLGS, Class TV, Mivar e ZSE.

“Sport Movies & TV” è socio fondatore di “Milano Film Network”

 

WORKSHOP “NEW INTERNATIONAL SPORT MOVIES TELEVISION MARKET TRENDS”

Sabato 7 Dicembre (ore 15) presso la Sala Parlamentino del Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2 – Milano) avrà luogo – nell’ambito di “Sport Movies & Tv 2013” avrà luogo il Workshop “NEW INTERNATIONAL SPORT MOVIES TELEVISION MARKET TRENDS”.

Un momento di incontro-confronto culturale-professionale e di riflessione tra Network Televisivi, Produttori, Registi, Distributori, Giornalisti e Operatori del Settore, sugli sviluppi e le tendenze future del settore televisivo, Internet e piattaforme mobili alla presenza di personaggi del mondo televisivo, sportivo e mediatico.

A seguire premiazione “TV SPORT EMOTIONS AWARD” assegnato al miglior Canale TV Sportivo dell’anno in occasione della “Giornata Mondiale della Televisione Sportiva”.

 
Altri articoli...