28 October - 2 November 2010
FICTS: FEDERATION OF SPORT TELEVISION AND OF THE IMAGES ON THE SCREEN. 113 MEMBERS COUNTRIES, RECOGNIZED BY IOC.

Optimize for Chrome and Firefox

FICTS Festival

“2nd BARCELLONA INTERNATIONAL FICTS FESTIVAL - BCN SPORTS FILM”: ISCRIZIONI ENTRO L’11 FEBBRAIO

Fervono i lavori di preparazione per la seconda edizione del “Barcellona International FICTS Festival - BCN Sports Film” che la città di Barcellona (Spagna) ospiterà dal 17 al 21 maggio 2011. L’evento è organizzato - nell’ambito del Campionato Mondiale di Cinema e Televisione Sportiva “World FICTS Challenge - dalla “Fundacio Barcelona Olimpica” diretta dal Dott. Juli Pernas Lopes (direttore del Museu Olímpic i de l'Esport) in collaborazione con la “Nikita Distribution”, con il sostegno della FICTS, del Comitato Olimpico Spagnolo, dell’Ayuntament de Barcelona Institut Barcelona Esport e del Consiglio Superiore dello Sport.

Il Museu Olímpic i de l'Esport di Barcellona

7 le Sezioni competitive: Valori Olimpici, Documentari, Sport & Società, Sport estremi, Fiction, Sport & Pubblicità, Animazione. Il 27 Gennaio ha avuto luogo  a Milano un incontro tra alcuni responsabili del Festival ed il Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani e la Segreteria Generale. Le iscrizioni al “BCN Sports Film” scadono l’11 Febbraio. Per maggiori informazioni visita il sito www.bcnsportsfilm.org.

 

SOLIDARIETA’ DELLA FICTS ALLA RUSSIA

Nell’esprimere la solidarietà ed il cordoglio mio personale e della FICTS (Federation Internationale Cinema Television Sportifs) agli amici sportivi russi per il gravissimo attentato suicida all’aeroporto di Mosca sono certo che le Autorità russe riusciranno a garantire la sicurezza per i prestigiosi eventi sportivi che saranno ospitati nell’immediato futuro e nei prossimi anni e che - come lo è stato in passato – la Nazione sarà all’altezza della situazione - ha dichiarato alla Stampa il Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani all’indomani dell’attentato terroristico all'Aeroporto internazionale “Domodedovo” di Mosca.

Il Prof. Ascani ha così proseguito: “La collaborazione con il Mondo Sportivo russo è concretizzata da un percorso (International Festival Sports Movie) che avrà i suoi momenti magici in occasione delle Universiadi 2013 di Kazan e dei Giochi Olimpici di Sochi 2014 mentre, nel luglio 2011, la Russia sarà sede di uno dei più qualificati Festival Internazionali del Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione Sportiva “World FICTS Challenge”.

 

COME DIVENTARE MEMBRI DELLA FICTS

La FICTS (Federation Internationale Cinema Television Sportifs), prevede la possibilità di acquisire lo “status” di Soci individuali e collettivi interessati alle attività federali, articolate in numerose iniziative a livello internazionale oltre all’organizzazione dei 14 Festival del Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione sportiva “World FICTS Challenge”.

Per diventare socio è necessario compilare il modulo disponibile su www.sportmoviestv.com/memebrshipform ed inviarlo agli uffici della Federazione c/o la Segreteria Generale FICTS in via De Amicis 17 – 20123 Milano (Fax +39 02 83.75.973 - mail This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it ).

 

LA FICTS SUL WEB: SPORTMOVIESTV.COM

La presenza della FICTS sul web, il mezzo di comunicazione che ha avuto la crescita mediatica maggiore negli ultimi anni e che sta sostituendo i “vecchi” canali (radio, tv, etc.), è motivata dalla necessità di prestare e far conoscere i servizi della Federazione in tempo reale agli utenti.


Il sito web (in versione bilingue) www.sportmoviestv.com si presenta con diversa veste grafica ed un’organizzazione maggiormente strutturata che rende più facile accedere ai contenuti. Il tutto pensato e sviluppato affinché gli utenti dei 108 Paesi affiliati alla FICTS siano non solo lettori ma anche parte attiva, mantenendosi in costante contatto fra di loro e con lo staff, attraverso il sito stesso ed i principali social network sui quali la Federazione è presente.

Una panoramica dei partecipanti alle edizioni precedenti, degli ospiti premiati con la “Guirlande d’Honneur” entrati nella “FICTS HALL OF FAME”; l’archivio con le schede di tutte le opere (documentari, fiction, video, cortometraggi, film, spot pubblicitari, ecc.) in concorso nell’ultimo decennio, una ricca sezione di notizie sul mondo cinematografico televisivo sportivo. Visualizzazione uniforme con tutti i principali browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, etc.), homepage più interattiva con maggior spazio ai video che riguardano gli eventi che la Federazione promuove ed organizza in tutto il mondo (“Sport Movies & Tv”, le 14 fasi del “World FICTS Challenge”, “Trofei di Milano” con 300 scuole partecipanti, “EXSPORT” per EXPO 2015, etc.). Il tutto documentato da un’ampia panoramica fotografica (http://www.sportmoviestv.com/photogallery) nella Sezione Photogallery e video con le immagini olimpiche (www.sportmoviestv.com/immaginiolimpiche) trailer dei video nella Sezione “Trailer” http://www.sportmoviestv.com/trailer.

 

IL PROGETTO DELLA FICTS PER L’AFRICA

La FICTS sostiene il nuovo impeto dello Sport Africano con iniziative di coesione sociale dei giovani Africani attraverso lo sport ed i suoi valori quali catalizzatori di collaborazioni: “Sport come strumento di sviluppo e cooperazione”. L’elaborazione del Progetto “LE EMOZIONI DELLO SPORT – Cultura ed educazione attraverso le immagini”, nasce con l’obiettivo di favorire la diffusione della cultura e dell’educazione dello sport (giovani, donne, disabili, etc.) attraverso le immagini sportive cinematografiche e televisive anche nei Paesi in via di sviluppo.

Si tratta di un’opportunità per creare – attraverso l’allargamento della Famiglia FICTS e del Circuito del “World FICTS Challenge” – nuovi Paesi poli di diffusione della cultura sportiva. Il Progetto rappresenta un palcoscenico distintivo per la promozione dei valori culturali ed etici dello sport, dedicato a tutti coloro che condividono le emozioni dello sport: dagli atleti che mirano al risultato agonistico, a chi pratica lo sport a livello dilettantistico per migliorare il proprio benessere psico-fisico, fino a chi lo sport ama guardarlo da spettatore, tifoso, appassionato o per bisogno di socialità.

 
More Articles...