28 October - 2 November 2010
FICTS (FÉDÉRATION INTERNATIONALE CINÉMA TÉLÉVISION SPORTIFS, 113 MEMBERS COUNTRIES), RECOGNIZED BY IOC, IS THE INTERNATIONAL FEDERATION OF SPORT TELEVISION AND OF THE IMAGES ON THE SCREEN

Optimize for Chrome and Firefox

ROSES FOR ELENA BEREZHNAYA

Share

Anno di Produzione:     2002     


Compagnia:     BIANCAFILM
Paese:     ITALY
Sezione:     1. Documentary: Great Champion
Produttore:     Donatella Botti (Biancafilm
Co-Produttore:     Tele+
Regista:     Alessandro Angelini
Montaggio:     Massimo Fiocchi
Musica:     Musica Folcloristica Cubana
Durata:     50 min. 40 sec.
Lingua:     Spanish / Italian

Sinossi:
Rose per Elena Berezhnaya è dedicato ad una fantastica svolta nella vita della pattinatrice Elena Berezhnaya, divenuta campionessa Olimpica nel 2002. Sei anni prima il suo precedente compagno nell eseguire un avvitamento la colpì inavvertitamente con il pattino alla testa, provocandole una paralisi e la perdita della parola, e costringendola così ad una complicata operazione chirurgica. Ma non avrebbe mai abbandonato il pattinaggio: due anni dopo si classificò seconda, e alle Olimpiadi invernali di Salt Lake City vinse addirittura la medaglia d oro, nonostante tutti gli scandali e i tumulti che accompagnarono i Giochi Olimpici del 2002.