28 October - 2 November 2010
FICTS (FÉDÉRATION INTERNATIONALE CINÉMA TÉLÉVISION SPORTIFS, 113 PAESI ADERENTI), RICONOSCIUTA DAL CIO, E' LA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE TELEVISIONI SPORTIVE E IMMAGINI SULLO SCHERMO

Ottimizzato per Chrome e Firefox

IL “30 WORLD FICTS CHALLENGE” A PECHINO DAL 14 AL 17 NOVEMBRE 2012

Share

Il Dott. Wu Jingmi, Segretario Generale del BODA (Beijing Olympic Development Association), ha ufficialmente presentato a Pechino (Cina) – alla presenza delle massime Autorità sportive - il “30th World FICTS Challenge”, momento “clou” dei 14 Festival del Campionato Mondiale del Cinema e della Televisione Sportiva “World FICTS Challenge.


L’evento, organizzato dalla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 110 Paesi) riconosciuta dal CIO in collaborazione con il BODA - Beijing Olympic City Development Association, avrà luogo dal 14 al 17 Novembre a Pechino nell’ambito dell’8th Beijing International Sports Film Week”.

Il 25 Aprile 2012, all’Olympic Park, si è tenuta la Conferenza del 30th World FICTS Challenge e dell’8th Beijing International Sports Film and TV Week. Prestigiose testate hanno seguito la presentazione dell’evento: Agenzia Nuova Cina, la CCTV, Beijing TV, Radio Beijing, Beijin Daily, Qianlong, Sina, Beijing Youth Daily e altri media nazionali e locali. La Finale Mondiale “30th World FICTS Challenge” si sposta – per la prima volta – da Milano a Pechino dove l’Agenzia Nuova Cina e gli altri media promuoveranno attivamente gli sport esteri e lo scambio culturale, le opere e i film sportivi, accresceranno l’influenza internazionale dello sport cinese e promuoveranno la città di Pechino. “Beijing Daily” ha intitolato “l’Oscar del cinema sportivo si svolge a Pechino” come l’evento organizzato congiuntamente tra l’International Olympic Committee e la FICTS - Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs attraverso il “World FICTS Challenge” (14 Festival nei 5 Continenti).

La presentazione del 30 World FICTS Challenge e del 8th Beijing International Sports Film Week

L’8th Beijing International Sports Film Week metterà in atto l’identificazione ed il sostegno dei giovani talenti all’insegna del “Youth Action Sword”, attraverso le riprese creative del giovane regista finalista in “Eveyone’s Games”, che incarna lo spirito Olimpico e che la BODA - Beijing Olympic City Development Association sollecita a partecipare al “30th World FICTS Challenge” per competere alla rara opportunità di incoraggiare e sostenere i giovani filmakers e promuovere il cinema e lo sviluppo degli sport cinesi.

Dal 2003, la televisione ed il cinema sportivo cinesi sono presenti a Milano a “Sport Movies & Tv” vincendo ogni anno con qualificati  lavori televisivi e cinematografici. Quest’anno il BODA ha selezionato “Surf City” – illustrato dal Dott. Zhao Wei, Segretario Generale del BODA - il film diretto da Patrick Leung, prodotto da John Woo con Joe Chen, Huang Xuan, Huang Xiao Ming, Eric Tsang, Shao Bing, Dong Xuan Xiaowei come ritratto che possa ispirare i giovani nello sport e che possa partecipare al “30th World FICTS Challenge”.

Il film "Surf City" parla, in modo originale, della storia d’amore tra la vivace allenatrice della Dragon Boat Team 90 Ruan (Chen Qiao En) e il vincitore della medaglia d’oro He Tianhua (Huang Xiaoming). Scontri tra ragazzi, adorazione verso la bella allenatrice e salti mortali tra le onde sono alcuni degli ingredienti del film.

Si capisce che, oltre alle finali del “30th World FICTS Challenge”, il film quest’anno parteciperà anche al London Chinese Film Festival Competition portando lo spirito positivo del movimento della giovane e moderna Cina in campi internazionali. Il Segretario Generale del BODA Zhao Wei ha lanciato il "Youth Action Sword”, progetto a sostegno della scoperta dei giovani talenti.

Il Presidente FICTS Prof. Franco Ascani con i vertici del BODA durante il Beijing International Sports Film week 2011

Il Beijing International Sports Film Week ha come obiettivo principale la promozione del cinema e lo sviluppo dello sport cinese, e quello di incoraggiare e sostenere i giovani registi  impegnati nel cinema sportivo. Quest’anno, l’8th Beijing International Sports Film Week and Beijing Youth Weekly, in collaborazione con l’Associazione registi cinematografici Cinesi, ha fondato il “Qingfeng Sword – piano culturale a sostegno dei giovani talenti, che nasce sotto forma di film e che favorisce i giovani talenti costruendo per loro una “vetrina” di film sportivi e permette loro di essere “pionieri” nella loro stessa arena.

Il Progetto Qingfeng Sword, che include giovani registi, scrittori, attori, musicisti e artisti, farà partire per la fine di maggio gli "Everyone's Games”: i dieci finalisti saranno scelti dal pubblico e da una giuria di professionisti. Inoltre, i dieci finalisti devono essere film creativi che abbiano come tema lo “Sport per Tutti”, mostrando uno stile giovane e rappresentando lo Spirito Olimpico.