Trofei di Milano 2019

ISCRIZIONI GRATUITE: Clicca QUI per scaricare il Regolamento Ufficiale 2019

Il film dei "Trofei di Milano 2019"
TRE MILIONI E MEZZO DI STUDENTI IN PISTA: “IL DIRITTO ALLA PRATICA SPORTIVA” 

Unici per riscontro e consensi nel panorama italiano dello “Sport nella Scuola”, i “TROFEI DI MILANO – Educazione, Cultura e Sport per i giovani”, forti di una approfondita esperienza lunga 56 anni, hanno registrato – nel 2019 – la partecipazione di 47.166 studenti di 93 Scuole con i quali si sono raggiunti i Tre milioni e mezzo di studenti in pista dal 1964 ad oggi: un record!.

La FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs, in collaborazione con l’AICS Milano (Ente di promozione sportiva) condividono la riforma “Sport e Scuola” (che prevede l’attività motoria due ore a partire dalle primarie) con il Progetto ad iscrizioni gratuite “Trofei di Milano” (lungo un anno) e caratterizzato da un grande impegno educativo e da un significativo fattore di crescita umana ovvero una significativa occasione di incontro e confronto tra ambito sportivo ed educativo-formativo, per diffondere la “cultura dello sport, della salute, della prevenzione e degli attivi stili di vita”, all’insegna dello slogan “Lo Sport per crescere” – articolato in 5 Aree tra loro interconnesse: 1) “Sport per Crescere”, 2) “Sport e Valori”, 3) “Sport e Cultura”, 4) “Sport e Alimentazione”, 5)“Sport ed Educazione”.

La proposta sportiva, realizzata con criteri di ampia partecipazione e di promozione dei valori dello sport, ha raggiunto l’apice all’Arena Brera di Milano, dove l’evento si è trasformato – da oltre mezzo secolo – in un momento di festa e di aggregazione: dalla “Maximarcia per Tutti” (con 5.133 partenti ad iscrizioni gratuite) alle Finali di Staffette (8.000 ragazzi all’Arena in tre giorni a cui da settembre a maggio, nelle fasi locali, avevano partecipato 34.000 studenti).

Il Presidente del Comitato Organizzatore dei Trofei Prof. Franco Ascani Member of Commission for “Culture and Olympic Heritagedel Comitato Internazionale Olimpico ha dichiarato: “sulla scorta del crescente numero di adesioni, il diritto alla pratica sportiva nella Scuola dell’obbligo è una necessità urgente per trasmettere i valori educativi, formativi e culturali attraverso l’attività motoria”.

L’edizione 2019 dei “Trofei di Milano” – organizzata nell’ambito della “Settimana Olimpica” (20 – 24 maggio) – è stata aperta dal Convegno “Giochi e Cultura Olimpica” in collaborazione con il “Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026” a cui hanno preso parte, insieme ad Autorità e a campioni dello sport, gli studenti delle Scuole che hanno dialogato con i Membri del Comitato Promotore.

I “Trofei di Milano” comprendono anche il programma “L’educazione allo sport attraverso le immagini – Proiezioni nelle Scuole” realizzato all’interno dell’“Olympic Images & Emotions 2019” dalla FICTS in accordo con l’Olympic Foundation for Culture and Olympic Heritage del CIO ed inserito nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC, finalizzato alla diffusione della cultura sportiva, del fair-play e dei valori olimpici tra i giovani. 60 Scuole della Città Metropolitana di Milano, a titolo gratuito, con la proiezione interattiva di video con studenti e Insegnanti sull’importanza dello sport come investimento sociale, come salute e come strumento di educazione, formazione e inclusione dei suoi protagonisti.

La manifestazione è stata organizzata dall’AICS Milano e dalla FICTS Italia a.s.d. con il Patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, FIDAL, CONI, Sportre Cegis a.s.d., con il sostegno della Centrale del Latte di Milano – Gruppo Granarolo. Media partner: Sportsmall.it.

SCUOLE PRIMARIE

CLASSIFICA STAFFETTE

CLASSIFICA FINALE E PUNTEGGI

CLASSIFICA GENERALI

Le foto delle gare di staffetta del 22 maggio sono disponibili QUI.

Le foto delle gare di staffetta del 23 maggio sono disponibili QUI.

Le foto della Finalissima del 24 maggio sono disponibili QUI.

SCUOLE SECONDARIE

CLASSIFICA STAFFETTE

CLASSIFICA FINALE E PUNTEGGI

CLASSIFICA GENERALI

PIÙ SPORT NELLA SCUOLA, PIÙ EDUCAZIONE PER I GIOVANI
47.166 studenti in pista con i “Trofei di Milano”

Venerdì 24 Maggio all’Arena di Milano, gremita di spettatori, si sono conclusi – al termine della Settimana Olimpica(20 – 24 Maggio) organizzata dall’AICS di Milano e dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs (presieduta dal Prof. Franco Ascani IOC Member of Commission for “Culture and Olympic Heritage”) in collaborazione con “Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026”, i Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani” attività interscolastiche sportive e formative (con iscrizioni gratuite) per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano.

Unici per riscontro e consensi nel panorama italiano dello “Sport nella Scuola”, i “Trofei di Milano 2019”, giunti alla 56a edizione, hanno registrato la partecipazione di 47.166 studenti di 93 Scuole  con i quali si sono raggiunti i Tre milioni e mezzo di studenti in pista dal 1964 ad oggi: un record!.

La “Maximarcia della Scuola”, camminata a passo libero di 2 km nel Parco Sempione con 5.133 partenti, ha dato il via alla “Cerimonia di Apertura” con le esibizioni della Fanfara 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”, delle Bande dell’Aeronautica Militare e della Polizia Locale di Milano.

Con il lancio di 3000 palloncini, la Fiaccola “Olimpica” era passata delle mani di Francesco Ricci Bitti (Presidente ASOIF – Association of Summer Olympic International Federations) al Dott. Fabrizio Sala V. Presidente Regione Lombardia e alla Dott.ssa Martina Cambiaghi Assessore allo Sport e Giovani Regione Lombardia che hanno acceso il Tripode.

Numerosi ospiti ed Autorità Istituzionali, tra cui il V. Prefetto Fabrizio Donatiello, i Membri della Giunta Regionale CONI Marco Riva e Claudio Pedrazzini, Claudia Giordani (CONI Milano), il Generale Gruppi Sportivi FF.GG Raffaele Romano, la figlia del mitico Edo Carola Mangiarotti.

Il Presidente del Comitato Organizzatore Prof. Franco Ascani, ha premiato le Scuole finaliste (selezionate tra le 93 partecipanti) ed ha dichiarato: “sulla scorta del crescente numero di adesioni, il diritto alla pratica sportiva nella Scuola dell’obbligo è una necessità urgente per trasmettere i valori educativi, formativi e culturali della pratica sportiva”.

Per le Scuole Primarie: 1) Ist. Europeo Leopardi, 2) Buon Pastore, 3) Regina Carmeli.

Per le Scuole Secondarie di 1° grado: 1) Benedetto Marcello, 2) Cardarelli, 3) Marco Polo (Senago)

Il video della seconda giornata de “I  Trofei di Milano”: 23 Maggio

La premiazione delle attività formative legate ai “Trofei di Milano” avrà luogo nell’ambito di “Sport Movies & Tv 2019”, Festival Internazionale del Cinema e della Tv Sportiva in programma a Milano dal 25 al 30 novembre.

La manifestazione è stata organizzata dall’AICS Comitato Interprovinciale Milanese e dalla FICTS Italia a.s.d. con il Patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, FIDAL, CONI, con il sostegno della Centrale del Latte di Milano – Gruppo Granarolo. Media partner: Sportsmall.it.




4536 Ragazzi all’arena Brera di Milano verso “Milano-Cortina 2026”

4536 ragazzi delle Scuole Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano hanno partecipato, all’Arena Brera, alle Finali di staffetta (maschili e femminili) dei “Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani”  attività interscolastiche sportive e formative (con iscrizioni gratuite) per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano giunti alla 56a edizione che, nel 2019, hanno registrato, la partecipazione di 45.300 studenti di 93 Scuole.

Dopo il Convegno “Giochi e Cultura Olimpica per Milano-Cortina 2026”, l’Arena ha ospitato la terza giornata della “Settimana Olimpica” (20 – 24 Maggio) organizzata dall AICS di Milano e dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs (presieduta dal Prof. Franco Ascani IOC Member of Commission for “Culture and Olympic Heritage”) in collaborazione con Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026”.

Giovedì 23 (ore 9 – Arena) sono in programma le Finalissime delle gare di staffetta (maschili e femminili) per le Scuole Primarie. Venerdì 24 maggio (ore 10 – Arena): è previsto il clou della “Settimana” con la “Cerimonia di Apertura” delle #Miniolimpiadi della Scuola (con l’accensione del Tripode alla presenza delle Autorità e di personaggi campioni dello sport) al termine della “Maximarcia per Tutti”, una camminata a passo libero – con iscrizioni gratuite (all’Arena entro le 8.45) aperta ai cittadini di ogni età.

Caratterizzati, dal 1964, da un grande impegno educativo e da un significativo fattore di crescita umana, i “Trofei di Milano” – evento di cultura sportiva per i giovani – hanno stabilito un record di partecipazione con Tre milioni e mezzo di studenti dal 1964 ad oggi, all’insegna dei valori di educazione ed aggregazione sociale.

LA “SETTIMANA OLIMPICA” APERTA ALL’INSEGNA DI “MILANO-CORTINA 2026”: Arena Brera: 20-24 Maggio

Il Convegno “Giochi e Cultura Olimpica per Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026 all’Arena di Milano, ha dato Al via ufficialmente alla “Settimana Olimpica(20 – 24 Maggio) nell’ambito della Finale dei “Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani” attività interscolastiche sportive e formative (con iscrizioni gratuite) per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano giunti alla 56a edizione che, nel 2019, hanno registrato, la partecipazione di 45.300 studenti di 93 Scuole.

Numerosi gli intervenuti tra cui qualificati personaggi del mondo sportivo. In particolare, si sono distinti per il loro attivismo, alcuni ragazzi delle Scuole dell’obbligo con specifiche domande ai rappresentanti del Comitato Promotore di Milano-Cortina 2026.

Il Prof. Franco Ascani, IOC Member of Commission for “Culture and Olympic Heritage”, che ha introdotto i lavori, dopo aver definito “l’Olimpismo uno stile di vita”, ha comunicato che il volume generato dall’investimento iniziale (termine di reddito, valore aggiunto e occupati), raggiungerà la cifra di 2.8 miliardi di euro secondo l’Università Bocconi.

Il video del Convegno “Cultura e Giochi Olimpici”

All’incontro, organizzato dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs in collaborazione con “Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026”, l’Assessore allo Sport del Comune di Milano Avv. Roberta Guaineri, rispondendo alle domande dei ragazzi delle Scuole, ha dichiarato: “Milano è una location naturale per eventi sportivi internazionali negli anni precedenti e successivi al 2026 che contribuiscono a produrre una serie di effetti positivi sotto il profilo sociale. Avviciniamo i giovani alla pratica sportiva e operiamo per l’inclusione sociale legata allo sport, migliorando ulteriormente qualità e la frequenza dei servizi pubblici, favorendo l’attrazione di investimenti esteri, incrementando l’occupazione in tutti i settori coinvolti nella produzione di beni e servizi legati all’evento”.

Antonio Rossi, Sottosegretario Grandi Eventi Regione Lombardia, anche a nome dei rappresentanti di Cortina, ha manifestato ottimismo sulla candidatura che abbraccia le Regioni di Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige: “Si parte ovviamente con un 50% di chance, ma credo che abbiamo ottime possibilità. C’è grande attrattiva per le aziende che vogliono investire, le 3 Regioni sono adatte per i grandi eventi. Tutti gli impianti e le piste sono già pronti: a Milano dovremo costruire solo un nuovo palazzetto in zona Rogoredo mentre la Regione Veneto dovrà ristrutturare la pista di bob a Cortina. Il CIO stanzierà un finanziamento di un miliardo di euro al Paese che ospiterà i Giochi Olimpici”.

Gli eventi della “Settimana Olimpica”:

  • Martedì 21 Maggio: conclusione del programma “L’educazione allo sport attraverso le immagini – Proiezioni nelle Scuole” inserito nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC.
  • Mercoledì 22 e Giovedì 23 (ore 9 – Arena): Finali delle gare di staffetta (maschili e femminili) per le Scuole Secondarie e per le Primarie.
  • Venerdì 24 maggio: “Maximarcia per Tutti”, una camminata a passo libero – con iscrizioni gratuite (all’Arena entro le 8.45) – a cui seguiranno la “Cerimonia di Apertura” (ore 10) delle #Miniolimpiadi della Scuola (con l’accensione del Tripode alla presenza delle Autorità e di campioni dello sport), le Finali delle staffette e la “Fantatletica” per i giovanissimi.

“SETTIMANA OLIMPICA VERSO MILANO-CORTINA 2026” Arena Brera:  20 – 24 Maggio 2019

Milano, dal 20 al 24 maggio, ospiterà – con ingresso libero –  la “Settimana Olimpica” organizzata in collaborazione con “Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026” nell’ambito dei Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani attività interscolastiche sportive e formative (con iscrizioni gratuite) per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano storicamente denominati #MINIOLIMPIADI della Scuola. Caratterizzati, dal 1964, da un grande impegno educativo e da un significativo fattore di crescita umana, i “TROFEI DI MILANO” hanno stabilito un record di partecipanti all’insegna dei valori di educazione ed aggregazione sociale.

  • Lunedì 20 maggio (ore 10), presso la Sala Appiani dell’Arena (Via Byron, 2 – Milano), avrà luogo il CONVEGNO “Giochi e Cultura Olimpica per Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026che darà ufficialmente il via alla “Settimana Olimpica” (20 – 24 Maggio) organizzata dalla FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs (presieduta dal Prof. Franco Ascani IOC Member of Commission for “Culture and Olympic Heritage”) in collaborazione con Milano-Cortina Candidate City Olympic Winter Games 2026 nell’ambito della Finale dei Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani (sportmoviestv.com/ficts-giovani-sport-for-all/trofei-milano-2019/) attività interscolastiche sportive e formative (con iscrizioni gratuite) per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano giunti alla 56a edizione che, nel 2019, hanno registrato, la partecipazione di 45.300 studenti di 93 Scuole.

Nel corso del Convegno gli studenti e gli intervenuti incontreranno e dialogheranno con i Membri del Comitato Promotore di Milano-Cortina 2026. Scarica il PROGRAMMA della Settimana.

  • Sarà proiettato il video di Candidatura Milano-Cortina (all’insegna dello slogan Dreaming together”) ed – in esclusiva – le più belle immagini dei Giochi Olimpici di ieri e oggi. Saranno allestite 2 Mostre: “Disegna la Tua medaglia” con l’esposizione degli elaborati dei ragazzi della Scuola dell’obbligo scelti tra 5000 opere presentate e “I poster dei film ufficiali olimpici di tutti i tempi.

    Per partecipare al Convegno: Accredito Gratuito Obbligatorio su www.sportmoviestv.com/accredito/.

    Gli eventi della “Settimana Olimpica” che seguiranno:

      • Martedì 21 Maggio: conclusione del programma “L’educazione allo sport attraverso le immagini – Proiezioni nelle Scuole” (presso le Scuole di Milano) realizzato nell’ambito del Programma “Olympic Images 2019” promosso dalla FICTS in accordo con l’Olympic Foundation for Culture and Olympic Heritage del CIO inserito nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC.
      • Mercoledì 22 e Giovedì 23 (ore 9 – Arena): sono in programma le Finali delle gare di staffetta (maschili e femminili) per le Scuole Secondarie e per le Primarie.
    • Venerdì 24 maggio (ore 10 – Arena): è previsto il clou della “Settimana” con la “Cerimonia di Apertura” delle #Miniolimpiadi della Scuola (con l’accensione del Tripode alla presenza delle Autorità e di personaggi campioni dello sport) al termine della “MAXIMARCIA PER TUTTI”, una camminata a passo libero – con iscrizioni gratuite (all’Arena entro le 8.45) – aperta ai cittadini di ogni età, gruppi sportivi, “Nonni&Nipoti” a cui seguiranno le Finali delle staffette, la “Fantatletica” per i giovanissimi e iniziative sportivo-didattiche all’aria aperta per gli studenti, i loro accompagnatori e familiari.

    Caratterizzati, dal 1964, da un grande impegno educativo e da un significativo fattore di crescita umana, i “Trofei di Milano” – evento di cultura sportiva per i giovani – hanno stabilito un record di partecipazione con Tre milioni e mezzo di studenti dal 1964 ad oggi, all’insegna dei valori di educazione ed aggregazione sociale. Sono organizzati dall’AICS Comitato Interprovinciale Milanese e dalla FICTS Italia a.s.d. con il Patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, FIDAL, CONI, con il sostegno – da 32 anni – della Centrale del Latte di Milano – Gruppo Granarolo.



EDUCAZIONE ALLO SPORT ATTRAVERSO LE IMMAGINI 
NELLE SCUOLE DI MILANO CON LA FICTS

L’educazione sportiva entra nelle Scuole Primarie e Secondarie di Milano attraverso le immagini. Ha preso il via l’iniziativa finalizzata alla diffusione della cultura sportiva, del fair-play e dei valori olimpici tra i giovani, “L’educazione allo sport attraverso le immagini” organizzata dalla FICTS Italia a.s.d. (Federation Internationale Cinema Television Sportifs – www.sportmoviestv.com) nell’ambito dei “Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani” (www.sportmoviestv.com/ficts-giovani-sport-for-all/trofei-milano-2019/) attività interscolastiche sportive e formative per 60 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano denominati #MINIOLIMPIADI della Scuola.

Giunti alla 56a edizione, dal 1964 ad oggi, hanno registrato la partecipazione di tre milioni e mezzo di  studenti, di cui 45.333 di 93 Scuole nel 2018. Le proiezioni saranno presentate dal Prof. Franco Ascani, Presidente FICTS, unico italiano Membro della Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del Comitato Internazionale Olimpico.

Il programma degli incontri (di 1½ ora ciascuno), a titolo gratuito, prevede la proiezione interattiva di video con studenti e insegnanti sull’importanza dello sport come investimento sociale come salute e strumento di educazione, formazione e inclusione dei suoi protagonisti. I video internazionali presentati sono stati selezionati a “Sport Movies & Tv 2018” che ha avuto luogo a Milano quale Finale del Campionato Mondiale di Televisione, Cinema, Comunicazione e Cultura Sportiva (nei 5 Continenti). La capitale lombarda, dal 25 al 30 Ottobre 2019, ospiterà la Cerimonia di Premiazione dei ragazzi delle Scuole.

Varie le tematiche dei film che saranno proiettati, spunto di riflessioni e dibattiti (al termine delle proiezioni): i successi Olimpici e Paralimpici (Pyeongchang 2018, Buenos Aires 2018, Rio 2016), lo sport come mezzo per combattere il bullismo, lo spirito di pace tra i popoli, la nascita contemporanea del Cinema e delle Olimpiadi moderne, la disabilità vista attraverso lo sport. Prima assoluta per i video (in 4K) del Progetto “Beautiful Japan 2020” (a seguito della collaborazione FICTS – Panasonic) sugli atleti che inseguono i propri sogni per partecipare ai Giochi di Tokyo 2020 appositamente realizzati per la Scuola Italiana.

L’iniziativa “L’educazione allo sport attraverso le immagini” – organizzata dalla FICTS Italia a.s.d. (che mette a disposizione i video), dal Comitato Interprovinciale Milanese dall’AICS con il Patrocinio ed il sostegno del MIUR-MIBAC, dell’Ufficio Scolastico Regionale Lombardia, Comune e Città Metropolitana, CONI Lombardia e Centrale del Latte di Milano – è parte del programma formativo-culturale dei “Trofei di Milano 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani” finalizzato all’incremento delle capacità intellettive dei giovani ricoprendo, quale fattore di crescita umana, un ruolo nella formazione del carattere e nell’educazione dell’individuo. 

L’Arena Brera di Milano ospiterà la “3 giorni” delle Finali (22-23-24 maggio 2019) delle Miniolimpiadi nonché le iniziative sportivo-didattiche all’aria aperta per gli studenti, i loro accompagnatori e familiari, tra cui la “Maximarcia della Scuola” (venerdì 24 maggio – ore 9), una camminata a passo libero con iscrizioni gratuite aperta ai cittadini di ogni età, gruppi sportivi, “Nonni&Nipoti” e ai cittadini di diverse nazionalità.

"TROFEI DI MILANO - EDUCAZIONE, CULTURA E SPORT PER I GIOVANI"

Con il patrocinio delle principali Istituzioni, viene riproposto  – per la 56° Edizione – il Progetto formativo “TROFEI DI MILANO 2019 – Educazione, Cultura e Sport per i Giovani”  attività interscolastiche sportive e formative per i giovani delle Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado della Città Metropolitana di Milano, con analoghe caratteristiche dell’edizione 2018 con la tradizionale denominazione (dal 1964) di: #MINIOLIMPIADI DELLA SCUOLA.

I “Trofei di Milano”, che hanno registrato la partecipazione di tre milioni e mezzo di studenti dal 1964 ad oggi,  sono organizzati,  con iscrizioni gratuite, dall’AICS Milanese, Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, da FICTS Italia a.s.d, da SPORTRE CEGIS a.s.d.. Nel 2018, alle iniziative rivolte alla Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado maschili e femminili, hanno aderito – con iscrizioni e ingressi gratuiti – 45.333 studenti di 93 Scuole. Tutte le attività sono finalizzate a promuovere i valori olimpici e l’Olimpismo quale stile di vita…verso Milano-Cortina 2026 Candidate City Olympic Winter Games.

Le attività, suddivise nelle seguenti Aree: Valori, Cultura, Alimentazione, Educazione, Benessere e Fair-play – e si articolano in due fasi:  sportiva e formativa.

  • LA FASE SPORTIVA

Caratterizzata dalle attività di atletica leggera (Gare di staffetta 400m 300m. 200m. 100m. per le Scuole Secondarie di 1° grado, 300m. 200. 150m. 100m. 50m per le Scuole Primarie) all’insegna dello slogan “La staffetta fa dell’individuo una squadra”. Le finali, che concluderanno le Fasi scolastiche di Istituto e di Circolo, si svolgeranno all’Arena Brera di Milano (22-23-24 maggio 2019), e comprenderanno iniziative sportivo-didattiche all’aria aperta per gli studenti, i loro accompagnatori e familiari.

Venerdì 24 maggio:

–   Super Finali di staffetta

  • Marcia non competitiva (Km 2) con iscrizioni gratuite senza limiti di età all’ Arena Brera e nel Parco Sempione di Milano
  • Gara di Fantatletica (200m) per le classi 1° e 2° delle Scuole Primarie
  • LA FASE FORMATIVA

Comprende diverse attività (disegno, video, foto, slogan, testo, ecc) con inizio da novembre: 

SPORT & VALORI

"IL VALORE DELLO SPORT": disegna la tua medaglia - Olympic Day" (scheda gialla): 
Al seguente link http://www.sportmoviestv.com/fotos/trofei-milano-2019-concorso-disegna-medaglia-olympic-day/ alcuni elaborati dei ragazzi selezionati dalla Giuria Internazionale.

SPORT & CULTURA

“EDUCAZIONE ALLO SPORT ATTRAVERSO LE IMMAGINI”: proiezioni gratuite per le Scuole

“THE POWER OF THE IMAGES”: realizza un video o scatta una foto sul tema dell’Olimpismo (scheda arancione)

SPORT & ALIMENTAZIONE

IL PIATTO “IN-FORMA”: scrivi uno slogan per rimanere in forma (scheda verde)

  SPORT & EDUCAZIONE

“SIAMO TUTTI UGUALI” – Premio Cannavò: inclusione, integrazione, fair play e doping (scheda rosa)

“EDUCHIAMOCI ALLO SPORT”