1968 – Sport & revolution

26 Ago 2018
Compagnia: 3D Produzioni srl
Paese: ITALIA
Sezione: OLYMPIC GAME - OLYMPIC SPIRIT
Disciplina: Giochi Olimpici 
Anno: 2018
Regista: Emanuela Audisio, Thierry Bertini
Montaggio: Thierry Bertini
Colonna Sonora: Remo Anzovino + library
Voce Narrante: Natale Ciravolo
Produttore: 3D Produzioni srl - Didi Gnocchi
Durata: 56 min

Sinossi

Il ’68 dello sport è racchiuso in una foto che sta nei poster, nella memoria, nella storia. Tommie Smith e John Carlos in piedi sul podio olimpico dei 200m che ascoltano l’inno americano con le medaglie al collo: guanto nero, testa bassa, pugno alto. I velocisti che “sfondarono” il cielo di Città del Messico con un gesto pacifico diventano il simbolo di tutto quello che ha bruciato e infiammato un’epoca. Fuori, nel mondo: il Maggio francese, il Vietnam, l’uccisione di Martin Luther King e di Robert Kennedy, la rivoluzione culturale in Cina. Dentro, in pista: i Giochi Olimpici della contestazione e dei record, i primi trasmessi a colori in tutto il mondo. A mezzo secolo di distanza, un documentario racconta e ricostruisce quei Giochi rivoluzionari che cambiarono per sempre la coscienza politica dello sport ma anche la sua evoluzione tecnica e tecnologica. Un viaggio nel cuore dei campioni e delle campionesse che trasportarono la sete di cambiamento, libertà e giustizia. Entrando nell’immaginario collettivo di una generazione che vedeva in quei pugni, in quegli sprint, in quei voli, lo spirito del tempo.