Giochi Olimpici (Olympia) e calcio (Feyenoord 1999) aprono l’AD Sport Film Festival Rotterdam

4 Apr 2017

Il docu-film “Feyenoord 1999: De Coolsingel liep vol’”, proiettato in anteprima, aprirà Giovedì 6 Aprile, il “Rotterdam Sport FICTS Festival(http://sportfilmfestivalrotterdam.nl/) in programma a Rotterdam (Olanda) presso il “Cinerama Film Theatre”. Alla “Cerimonia di Apertura” del Festival – inserito nel Circuito Internazionale “World FICTS Challenge” – interverranno alcuni campioni che hanno fatto la storia del Feyenoord (squadra di calcio attualmente prima in classifica nella Eredivisie) tra cui, Leo Beenhakker (ex-allenatore, tra gli altri, della Nazionale Olandese, del Real Madrid, etc.), Paul Bosvelt e Peter van Vossen.

Sabato 8 Aprile, nell’ambito del Programma “Olympic Images – Olympic Values – Olympic emotions
through the world
” promosso dalla FICTS in accordo con la Foundation for Culture and Olympic Heritage del CIO, è in programma la proiezione del film ufficiale dei Giochi Olimpici Berlino 1936, “Olympia” diretto da Leni Riefenstahl (membro della “FICTS Hall of Fame”).

A seguire  due dibattiti a tema Olimpico, condotti da Wilfried de Jong, a cui interverranno, insieme personaggi del mondo sportivo e televisivo, due campioni olimpici che hanno partecipato ai Giochi di Rio 2016: il maratoneta Abdi Nageeye e il nuotatore Sebastiaan Verschuren.

Il Programma del Festival prevede – oltre alle proiezioni di 30 opere provenienti da 15 Nazioni  (in 5 sale contemporaneamente) – la Mostra fotografica (associata ad un concorso ad hoc) sugli eventi sportivi a Rotterdam tra cui i Mondiali di canottaggio, l’ABN AMRO World Tennis Tournament e la “Sei giorni di Rotterdam” (ciclismo su pista).

Il documentario “Facing Ali” (diretto da Pete McCormack) sul tre volte campione del mondo dei pesi massimi Muhammad Ali ed il film biografico “Pelè: Birth of a Legend” (scritto e diretto dai fratelli Jeff e Michael Zimbalist), incentrato sulla vita dell’ex calciatore brasiliano Edson Arantes do Nascimento divenuto celebre come Pelè, saranno tra le opere all’occhiello del Festival.

Media partners dell’evento sono: AD (quotidiano sportivo nazionale), RTV Rijnmond (Tv locale), Andere Tijden Sport (Tv olandese), Sportnext (piattaforma on-line) ed Helden (magazine sportivo). I vincitori del Festival parteciperanno d’ufficio a “Sport Movies & Tv 2017”, Finale Mondiale in programma a Milano (Italia) dal 15 al 20 Novembre.