I GIOVANI A INNSBRUCK TRA SPORT, CULTURA ED EDUCAZIONE

16 Gen 2012

Una Delegazione della FICTS sarà presente a Innsbruck dove dal 13 gennaio avranno luogo la i primi Giochi Olimpici Invernali dei Giovani. La città di Innsbruck – già sede Olimpica nel 1964 e 1976 – è pronta ad ospitare oltre 1.000 giovani atleti provenienti da 60 Nazioni, di età compresa tra i 14 e i 18 anni, che si sfideranno in sette discipline sportive.


I primi Giochi Olimpici della Gioventù invernali sono destinati a diventare una esperienza di vita unica per i giovani partecipanti provenienti da tutto il mondo grazie anche al “Culture and Education Programme (CEP)” che si concentrerà su alcuni temi portanti quali l’olimpismo, lo sviluppo delle competenze, il benessere e lo stile di vita sano, la responsabilità sociale. Il Programma (CEP) è stato elaborato dalla Commissione “Cultura ed Educazione Olimpica del CIO” di cui è Membro il Prof. Franco Ascani Presidente della FICTS.